Desert rose – Grave Digger

Desert rose (Rosa del deserto) è la traccia numero tre del dodicesimo album dei Grave Digger, The Last Supper, pubblicato il 17 gennaio 2005.

Formazione dei Grave Digger (2005)

  • Chris Boltendahl – voce
  • Manni Schmidt – chitarra
  • Jens Becker – basso
  • Stefan Arnold – batteria
  • H.P. Katzenburg – tastiere

Traduzione Desert rose – Grave Digger

Testo tradotto di Desert rose (Boltendahl, Becker, Schmidt, Katzenburg) dei Grave Digger [Nuclear Blast]

Desert rose

Far away from the rising sun
I saw a shadow following me
Water glimmering before my eyes
But it’s only the devil in disguise

I feel a hand caressing my head
I’m bonded by the fear of death
I’m getting up with my last power
In mortal agony I breath

Out of the light she’s coming up
serving me the golden cup
she’s saving my soul and getting close
I see the eyes of my desert rose

A golden fortress in the middle of nowhere
Birds fly high through the desert sun
She’s leading me behind the curtain
Where eagles dare and life has begun

Out of the light she’s coming up
serving me the golden cup
she’s saving my soul and getting close
I see the eyes of my desert rose

I’m waking up out of this dream
Wishing well it would become true
I remember well what she has told
Now I’m prepared for becoming old

Out of the light she’s coming up
serving me the golden cup
she’s saving my soul and getting close
I see the eyes of my desert rose

Rosa del deserto

Tanto lontano dal sole che nasce
ho visto un’ombra che mi seguiva
L’acqua luccica davanti ai miei occhi,
ma è solo il diavolo sotto mentite spoglie

Sento una mano che mi accarezza la testa
Sono legato dalla paura della morte
Non ho più alcun potere,
respiro in un’agonia mortale

Lei viene fuori dalla luce,
mi offre la coppa d’oro
Lei sta salvando la mia anima e avvicinandosi
vedo gli occhi della mia rosa del deserto

Una fortezza dorata in mezzo al nulla
Gli uccelli volano in alto nel sole del deserto
Lei mi conduce oltre la tenda,
dove volteggiano le aquile e dove la vita è iniziata

Lei viene fuori dalla luce,
mi offre la coppa d’oro
Lei sta salvando la mia anima e avvicinandosi
vedo gli occhi della mia rosa del deserto

Mi sto risvegliando da questo sogno,
vorrei tanto che fosse reale
Ricordo bene cosa lei mi ha detto
Ora sono pronto per diventare vecchio

Lei viene fuori dalla luce,
mi offre la coppa d’oro
Lei sta salvando la mia anima e avvicinandosi
vedo gli occhi della mia rosa del deserto

Tags: - 122 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .