Night hawk (vampire blues) – Whitesnake

Night hawk (vampire blues) (Nottambulo, blues del vampiro) è la traccia numero cinque del secondo album dei Whitesnake, Trouble pubblicato nell’ottobre del 1978.

Formazione Whitesnake (1978)

  • David Coverdale – voce
  • Micky Moody – chitarra
  • Bernie Marsden – chitarra
  • Neil Murray – basso
  • Dave Dowle – batteria
  • Jon Lord – tastiere

Traduzione Night hawk (vampire blues) – Whitesnake

Testo tradotto di Night hawk (Marsden, Coverdale) dei Whitesnake [Geffen]

Night hawk (vampire blues)

Gypsy woman told me
I’ve got to walk the night
Like a fallen angel,
I’m blinded by the light
I need to find a love child,
Who never did no wrong
A superstitious woman
To love me all night long

Let me love you

My heart beats like a hammer,
I’m scared of being alone,
I never thought I’d see the day
I’d curse when I was born
Caught up in a fever, running hot ‘n cold,
I need a sweet young woman
To satisfy my soul

Let me love you

Nighthawk, nighthawk
Shadow of the light,
A loner in the city streets
Crying in the night
Nighthawk, nighthawk
Howling at the sky,
When the moon is on the rise
You’ll hear the nighthawk cry

Let me love you, let me love you

Let me love you,
let me love you,
let me love you

Gypsy woman told ‘em
I’ve got to walk the night,
Like a fallen angel
I’m blinded by the light
Caught up in a fever running hot ‘n’ cold,
Need a sweet young woman
to satisfy my soul

Let me love you.

Nighthawk, nighthawk
Shadow of the light,
A loner in the city streets
Crying in the night
Nighthawk, nighthawk
Howling at the sky,
When the moon is on the rise
You’ll hear the nighthawk cry

Let me love you…

Nottambulo (blues del vampiro)

Una zingara mi ha detto
Che avrei dovuto vagare nella notte
Come un angelo caduto,
Sono accecato dalla luce
Ho bisogno di trovare un figlio illegittimo
Che non abbia mai commesso errori
Una donna superstiziosa
Che mi ami per tutta la notte

Lasciami amarti

Il mio cuore batte come un martello
Ho paura di restare solo,
Non ho mai pensato che avrei visto il giorno
In cui avrei maledetto il giorno in cui sono nato
Preso in una febbre, con caldo e freddo
Ho bisogno di una dolce giovane donna
Che soddisfi la mia anima

Lasciami amarti

Nottambulo, nottambulo
Ombra nella luce
Un solitario per le strade della città
Che piange nella notte
Nottambulo, nottambulo
Urlando al cielo,
Quando la luna sarà sorta
Sentirete il pianto del nottambulo

Lasciami amarti, lasciami amarti

Lasciami amarti
Lasciami amarti
Lasciami amarti

La zingara gli ha detto
Che avrei dovuto vagare nella notte
Come un angelo caduto
Sono accecato dalla luce
Preso in una febbre, con caldo e freddo
Ho bisogno di una dolce giovane donna
Che soddisfi la mia anima

Lasciami amarti

Nottambulo, nottambulo
Ombra nella luce
Un solitario per le strade della città
Che piange nella notte
Nottambulo, nottambulo
Urlando al cielo,
Quando la luna sarà sorta
Sentirete il pianto del nottambulo

Lasciami amarti

Tags: - 234 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .