Overture in B-Minor / Refugee – Saxon

Overture in B-Minor / Refugee (Overture in Si Minore / Rifugiato) è la traccia numero nove del decimo album dei Saxon, Solid Ball of Rock, pubblicato il 4 febbraio del 1991.

Formazione Saxon (1991)

  • Biff Byford – voce
  • Graham Oliver – chitarra
  • Paul Quinn – chitarra
  • Nibbs Carter – basso
  • Nigel Glockler – batteria

Traduzione Overture in B-Minor / Refugee – Saxon

Testo tradotto di Overture in B-Minor / Refugee (Byford, Carter) dei Saxon [Charisma Records]

Overture in B-Minor / Refugee

Cry for the children
Sons and daughters left behind
They walk alone down the trail of tears
Full of heartache, full of fears

Stand with open arms
Waiting for the fall
But who’ll be there to help ya
When your back’s against the wall

You’ll be sailing home before the storm
Through the night into the dawn
On the wind I hear your voice calling
Sailing home before the storm

Why, cried the people
Give me shelter from the storm
They take the road
across the bridge of sighs
No more heartache, the other side

Ya stand with open arms
Ya scream into the night
But who’ll be there beside ya
Can you see the end in sight

You’ll be sailing home before the storm
Through the night into the dawn
On the wind I hear your voice calling
Sailing home before the storm

You’ll be sailing home before the storm
Through the night into the dawn
On the wind I hear your voice calling
Sailing home before the storm

Overture in Si Minore / Rifugiato

Piangi per i bambini
Figli e figlie lasciati indietro
Camminano soli, lungo la scia delle lacrime
Pieni di sofferenza, pieni di paura

Stai là a braccia aperte
Aspettando la caduta
Ma chi sarà là ad aiutarti
Quando avrai le spalle al muro

Navigherai verso casa prima della tempesta
Attraverso la notte verso l’alba
Nel vento, sento la tua voce che chiama
Navigando verso casa prima della tempesta

Perchè, piange la gente
Dammi un riparo dalla tempesta
Si incamminano
attraverso il ponte dei singhiozzi
Non ci saranno più sofferenze dall’altra parte

Stai là a braccia aperte
Urli nella notte
Ma chi sarà là accanto a te
Riesci a vedere la fine in vista

Navigherai verso casa prima della tempesta
Attraverso la notte verso l’alba
Nel vento, sento la tua voce che chiama
Navigando verso casa prima della tempesta

Navigherai verso casa prima della tempesta
Attraverso la notte verso l’alba
Nel vento, sento la tua voce che chiama
Navigando verso casa prima della tempesta

Tags: - 96 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .