Rusty angels – Black Sabbath

Rusty angels (Angeli arrugginiti) è la traccia numero otto del diciottesimo album dei Black Sabbath, Forbidden, pubblicato l’8 giugno del 1995.

Formazione Black Sabbath (1995)

  • Tony Martin – voce
  • Tony Iommi – chitarra
  • Neil Murray – basso
  • Cozy Powell – batteria
  • Geoff Nicholls – tastiere

Traduzione Rusty angels – Black Sabbath

Testo tradotto di Rusty angels (Martin, Iommi, Murray, Powell, Nicholls) dei Black Sabbath [IRS Records]

Rusty angels

They say you came from heaven
but I know that’s not the truth,
Cause I don’t think an angel
could look anything like you,
Your eyes are made from sapphires
and your heart is made from stone,
You gotta be the closest thing
to hate I’ve ever known,
And if I didn’t know better
I’d say you had come alone to the party.
Oh yeah.

The light is always shining,
but you swear that it’s gone black,
The tide is always turning,
but you’re never looking back,
If I didn’t know better
I’d say times were pretty bad,
Because rusty angels they can’t fly,
Rusty angels gonna die, yeah,
Rusty angels they can’t fly,
Rusty angels gonna die,
gonna die.

The gifts you bring are fire,
and your dreams they turned to dust,
Your flying days are over,
and your wings have turned to rust.
If I didn’t know better,
I’d say all you had is lost,
Because rusty angels they can’t fly,
Rusty angels gonna die, yeah,
Rusty angels they can’t fly,
Rusty angels gonna die,
gonna die.

If you swallow just a little pride,
you might find a little love inside,
Open up and let somebody in,
‘cause if you need somebody,
You know it’s not a sin.

Rusty angels they can’t fly,
Rusty angels gonna die, yeah,
Rusty angels they can’t fly, no,
Rusty angels gonna die,
Gonna die, yeah,
you can’t fly, oh no,
Gonna die, oh yeah,
you can’t fly, oh no.

Angeli arrugginiti

Dicono che sei venuto dal paradiso
ma io so che non è vero
perchè non credo che un angelo
possa assomigliare a un tipo come te
I tuoi occhi sono fatti di zaffiri
e il tuo cuore è fatto di pietra
tu devi essere la cosa più
odiosa che ho mai conosciuto
e se io non ti conoscessi meglio
ti direi di venire alla festa da solo
Oh yeah

La luce sta sempre splendendo,
ma tu giuri che si sia spenta
la marea si sta sempre muovendo,
ma tu non hai mai guardato indietro
se io non lo sapessi bene
direi che le cose stanno andando male
perchè gli angeli arrugginiti non possono volare
gli angeli arrugginiti devono morire, yeah
gli angeli arrugginiti non possono volare
gli angeli arrugginiti devono morire,
devono morire

I regali che hai portato sono fuoco,
e i tuoi sogni sono diventati polvere
i giorni in cui volavi sono finiti
e le tue ali si sono arrugginite
se non lo sapessi bene
direi che hai perso tutto quello che avevi
perchè gli angeli arrugginiti non riescono a volare
gli angeli arrugginiti devono morire, yeah
gli angeli arrugginiti non riescono a volare
gli angeli arrugginiti devono morire,
devono morire

Se metti da parte il tuo orgoglio,
potresti trovarci un po’ d’amore
apriti e lascia che entri qualcuno,
perchè se hai bisogno di qualcuno
Lo sai che non è un peccato

Gli angeli arrugginiti non riescono a volare,
gli angeli arrugginiti devono morire, yeah
Gli angeli arrugginiti non riescono a volare, no,
gli angeli arrugginiti devono morire
devono morire, yeah,
tu non puoi volare, oh no
devono morire, oh yeah,
tu non puoi volare, oh no

Tags: - 118 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .