The ultimate sin – Ozzy Osbourne

The ultimate sin (Il peccato finale) è la traccia che apre e che da il nome al quarto album di Ozzy Osbourne, pubblicato il 22 febbraio del 1986.

Formazione (1986)

  • Ozzy Osbourne – voce
  • Jake E. Lee – chitarra
  • Phil Soussan – basso
  • Randy Castillo – batteria
  • Mike Moran – tastiere

Traduzione The ultimate sin – Ozzy Osbourne

Testo tradotto di The ultimate sin (Daisley, Osbourne, Lee) di Ozzy Osbourne [Epic]

The ultimate sin

Overkill, enough is enough
There’s nothing left of me to devour
You’ve had your fill, I’m all I have left
What can stop your hunger for power?

‘Cos you took advantage
of things that I said
Now the feeling is dead
And that’s the ultimate sin
And that’s the ultimate sin

Anyway I look at it now
The doors are closed and
cannot be opened
Bury your anger and bury your dead
Or you’ll be left with nothing and no one

There’s no point in screaming
‘Cos you won’t be heard
Now the tables have turned
It was the ultimate sin
It was the ultimate sin
It was the ultimate sin
It was the ultimate sin

I warned you then
and I’m warning you now
If you mess with me
you’re playing with fire
Winds of change that
are fanning the flames
Will carry you to your funeral pyre

It’s pulling you down
It’s your final descent
It’s too late to repent
When it’s the ultimate sin
When it’s the ultimate sin
When it’s the ultimate sin
When it’s the ultimate sin

When it’s the ultimate sin

Il peccato finale

Eccessivo, adesso basta
non mi è rimasto più niente da divorare
Hai fatto il pieno, io sono tutto quello è rimasto
Cosa può fermare la tua fame di potere?

Perché tu hai approfittato
delle cose che ho detto
Ora il sentimento è morto
E questo è il peccato finale
E questo è il peccato finale

Comunque sto guardando adesso e
le porte sono chiuse e
non possono essere aperte
Seppellisci la tua rabbia e i tuoi morti
oppure rimarrai con niente e nessuno

Non c’è motivo di urlare
perchè non sarai sentita
Ora la situazione è capovolta
È stato il peccato finale
È stato il peccato finale
È stato il peccato finale
È stato il peccato finale

Ti avevo avvertito allora
e ti avverto ora
se fai casino con me
è come giocare con il fuoco
Venti di cambiamento che
stanno soffiando sul fuoco
Ti porteranno al rogo

Ti sta tirando giù
È la tua discesa finale
È troppo tardi per pentirsi
quando è il peccato finale
quando è il peccato finale
quando è il peccato finale
quando è il peccato finale

Quando è il peccato finale

Tags:, - 864 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .