Mistress – Disturbed

Mistress (Padrona) è la traccia numero otto del secondo album dei Disturbed, Believe, pubblicato il 17 settembre del 2002.

Formazione Disturbed (2002)

  • David Draiman – voce
  • Dan Donegan – chitarra
  • Steve Kmak – basso
  • Mike Wengren – batteria

Traduzione Mistress – Disturbed

Testo tradotto di Mistress (Draiman, Donegan, Wengren, Kmak) dei Disturbed [Reprise]

Mistress

My Mistress

I stand on the brink of your mind
Living inside a nightmare from which
I just cannot awaken
Stand on the edge of your life
Just give me another moment
From which I will never awaken

Stand on the brink of my own demise
Fallen again for another
Mistress of burden
To idolize
Hoping that one of them will decide
To let me in

My Mistress

To stand on the edge of the knife
Cutting through the nightmare from which
I just cannot awaken
Stand on the edge of the night
Living inside a moment
From which I will never awaken

Stand on the brink of my own demise
Fallen again for another
Mistress of burden
To idolize
Hoping that one of them will decide
To let me in

Look at what you’ve done to me
You’ve become my enemy
Poisoning the world for me
Take away my everything
Weakened as I am

Never awaken

Stand on the brink of my own demise
Fallen again for another
Mistress of burden
To idolize
Hoping that one of them will decide
To let me in

My Mistress
Decide to let me in

My Mistress
Decide to let me in

Padrona

La mia padrona

Sono sull’orlo della tua mente
Vivendo all’interno di un incubo dal quale
non riesco proprio a svegliarmi
Sono sul limite della tua vita
dammi solo un altro momento
da cui non mi sveglierò mai

Sono sul ciglio della mia stessa morte
Caduto ancora per un altro
Signora dell’onere
da idolatrare
Sperando che uno di loro deciderà
di farmi entrare

Mia padrona

Sono sulla lama del coltello
apro un varco dall’incubo da cui
Non riesco proprio a risvegliarmi
Sono al limite della notte
Vivo dentro un momento
da cui non mi sveglierò mai

Sono sul ciglio della mia stessa morte
Caduto ancora per un altro
Signora dell’onere
da idolatrare
Sperando che uno di loro deciderà
di farmi entrare

Guarda cosa mi hai fatto
Sei diventato il mio nemico
Avvelenando il mondo per me
Portandomi via tutto
debole come sono

Non svegliarsi mai

Sono sul ciglio della mia stessa morte
Caduto ancora per un altro
Signora dell’onere
da idolatrare
Sperando che uno di loro deciderà
di farmi entrare

La mia padrona
Decide di farmi entrare

La mia padrona
Decide di farmi entrare

Disturbed - BelieveLe traduzioni di Believe

01.Prayer • 02.Liberate • 03.Awaken • 04.Believe • 05.Remember • 06.Intoxication • 07.Rise • 08.Mistress • 09.Breathe • 10.Bound • 11.Devour • 12.Darkness

Tags: - Visto 282 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .