Priest – Lord of the Lost

Priest (Sacerdote) è la traccia che apre il settimo doppio album dei Lord of the Lost, Judas, pubblicato il 2 luglio del 2021. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Lord of the Lost (2021)

  • Chris “The Lord” Harms – voce, chitarra
  • Pi Stoffers – chitarra
  • Class Grenayde – basso
  • Niklas Kahl – batteria
  • Gared Dirge – tastiere

Traduzione Priest – Lord of the Lost

Testo tradotto di Priest dei Lord of the Lost [Napalm Records]

Priest

From a million drying lakes
I have cried the tears of none
Empty shivers calling
For my time far undone

I assume that there is no one
That can find my peace of mind
They assume that I am guilty
But guilt, I see none

Priest, priest

I was born to be a traitor
Invidious to the core
I betray to be the saviour
In times to come and times of yore

The fallen traitor hiding
When all is said and done
A crown deserves its right king
In the shadow of the son

Hold on, hold on my love
We’re all at, we’re all at, we’re all at fault
No one owns your heart
We’re all at, we’re all at, we’re all at fault
Don’t fall, don’t follow blind
We’re all at, we’re all at, we’re all at fault
No one turns your mind

Break your Priest
Priest

I assume that there is no one
That can find my peace of mind
They assume that I am guilty
But guilt I see none

The holy fist of justice
Became too tired to fight
“And Jesus, he knows me
And he knows I am right”

Hold on, hold on my love
We’re all at, we’re all at, we’re all at fault
No one owns your heart
We’re all at, we’re all at, we’re all at fault
Don’t fall, don’t follow blind
We’re all at, we’re all at, we’re all at fault
No one turns your mind

Break your Priest
Priest

Hold on, hold on my love
We’re all at, we’re all at, we’re all at fault
No one owns your heart
We’re all at, we’re all at, we’re all at fault
Don’t fall, don’t follow blind
We’re all at, we’re all at, we’re all at fault
No one turns your mind

Break your priest

Sacerdote

Da un milione di laghi in prosciugamento
Ho pianto le lacrime di nessuno
Brividi vuoti che chiamano
Per il mio tempo incompleto

Presumo che non ci sia nessuno
Che può trovare la mia tranquillità
Presumono che io sia colpevole
Ma rimorso, non ne vedo

Sacerdote, sacerdote

Sono nato per essere un traditore
Invidioso fino al midollo
Tradisco per essere il salvatore
Nei tempi a venire e nei tempi del passato

Il traditore caduto che si nasconde
Quando tutto è detto e fatto
Una corona merita il suo giusto re
All’ombra del figlio

Tieni duro, tieni duro amore mio
Siamo tutti, siamo tutti, siamo tutti in colpa
Nessuno possiede il tuo cuore
Siamo tutti, siamo tutti, siamo tutti in colpa
Non cadere, non seguirmi alla cieca
Siamo tutti, siamo tutti, siamo tutti in colpa
Nessuno ti fa cambiare idea

Distruggi il tuo sacerdote
Sacerdote

Presumo che non ci sia nessuno
Che può trovare la mia tranquillità
Presumono che io sia colpevole
Ma rimorso, non ne vedo

Il santo pugno della giustizia
È diventato troppo stanco per combattere
“E Gesù, lui mi conosce
E sa che ho ragione”

Tieni duro, tieni duro amore mio
Siamo tutti, siamo tutti, siamo tutti in colpa
Nessuno possiede il tuo cuore
Siamo tutti, siamo tutti, siamo tutti in colpa
Non cadere, non seguirmi alla cieca
Siamo tutti, siamo tutti, siamo tutti in colpa
Nessuno ti fa cambiare idea

Distruggi il tuo sacerdote
Sacerdote

Tieni duro, tieni duro amore mio
Siamo tutti, siamo tutti, siamo tutti in colpa
Nessuno possiede il tuo cuore
Siamo tutti, siamo tutti, siamo tutti in colpa
Non cadere, non seguirmi alla cieca
Siamo tutti, siamo tutti, siamo tutti in colpa
Nessuno ti fa cambiare idea

Distruggi il tuo sacerdote

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *