Violent revolution – Kreator

Violent revolution (Rivoluzione violenta) è la traccia numero tre e quella che dà il nome al decimo album dei Kreator, pubblicato il 25 settembre del 2001. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Kreator (2001)

  • Mille Petrozza – voce, chitarra
  • Sami Yli-Sirniö – chitarra
  • Christian Giesler – basso
  • Jürgen Reil – batteria

Traduzione Violent revolution – Kreator

Testo tradotto di Violent revolution (Petrozza) dei Kreator [SPV]

Violent revolution

Society failed to tolerate me
And I have failed to tolerate society
Still I can’t find what you adore
Inside I hear the echoes of an inner war
Nothing can take the horror from me
Your sick world the loss of all morality
My hate has grown as strong as my confusion
My only hope my only solution
is a violent revolution

Violent revolution, violent revolution
Reason for the people to destroy

I do not need a cause for my rage
I just despise the nature of the human race
When all I see is repulsion and hate
Violence becomes my only friend,
my saving grace
When love is lost beyond your control
A pale shadow of lust
can not enlight your soul
So keep your ice cold bitter illusions
I don’t need your empty world
my only solution
is a violent revolution

Violent revolution, violent revolution
Reason for the people to destroy

Beauty is no more it’s all gone
And utopia will not come
Trust I can not feel, only pain
And my burning mind has gone insane

Rivoluzione violenta

La società non è riuscita a tollerarmi
E io non sono riuscito a tollerare la società
Ancora non riesco a trovare quello che adori
Dentro sento gli echi di una guerra interiore
Niente può togliermi l’orrore
Il tuo mondo malato è la perdita di ogni moralità
Il mio odio è cresciuto quanto la mia confusione
La mia unica speranza, la mia unica soluzione
è una rivoluzione violenta

Rivoluzione violenta, rivoluzione violenta
Motivo per cui le persone devono distruggere

Non ho bisogno di un motivo per la mia rabbia
Disprezzo solo la natura della razza umana
Quando tutto ciò che vedo è disgusto e odio
La violenza diventa la mia unica amica,
la mia grazia salvifica
Quando l’amore è perso oltre il tuo controllo
Una pallida ombra di lussuria
non può illuminare la tua anima
Quindi mantieni le tue fredde amare illusioni
Non ho bisogno del tuo mondo vuoto,
la mia unica soluzione
è una rivoluzione violenta

Rivoluzione violenta, rivoluzione violenta
Motivo per cui le persone devono distruggere

La bellezza non c’è più, è tutto finito
e l’utipia non verrà
Fidati non riesco a sentire nulla, solo dolore
E la mia mente ardente è impazzita

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *