A world apart – Fates Warning

A world apart (Un mondo a parte) è la traccia numero quattro del quinto album dei Fates Warning, Perfect Symmetry, pubblicato il 22 agosto del 1989.

Formazione Fates Warning (1989)

  • Ray Alder – voce
  • Frank Aresti – chitarra
  • Jim Matheos – chitarra
  • Joe DiBiase – basso
  • Mark Zonder – batteria

Traduzione A world apart – Fates Warning

Testo tradotto di A world apart (Aresti) dei Fates Warning [Metal Blade]

A world apart

We find ourselves in ruin
and it’s come too far
How? It’s no use,
too much allowed and abused

Worlds apart,
they’re excused
When we’ve warned,
they’re amused

We slip right by
and ignore this sable scene
We’ve lied to live,
it’s all for one, you see
Why should we think to care?
Won’t we anyway disappear?

Worlds apart,
they’re excused
Balance waived
as we speak

Praised are those with fashions grand
Self concern leads their plan
A moment’s craze and natural crime
Subserves a world to malignant minds…

Un mondo a parte

Scoprimmo noi stessi in rovina
e ciò è giunto troppo lontano
Come? Non è utile,
sin troppo concesso e abusato

Mondi a parte,
essi son giustificati
Quando siamo stati avvisati,
essi s’allietavano

Noi scivoliam via
ed ignoriamo questa cupa scena
Noi abbiamo mentito sul vivere,
è un uno per tutti, come puoi vedere
Perchè mai pensiamo che c’importi?
Non svaniremo per caso in qualsiasi caso?

Mondi a parte,
essi son giustificati
L’equilibrio rinunciò
nel momento in cui noi parliamo

Elogiati son coloro ch’hanno raffinate maniere
L’auto-attrattiva guida i loro piani
Un attimo è un folle e naturale crimine
Sottomette un creato a perniciose menti…

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 67 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .