C’mon and love me – Kiss

C’mon and love me (Vieni e amami) è la traccia numero sei del terzo album dei Kiss, Dressed to Kill, pubblicato il 19 marzo del 1975.

Formazione Kiss (1975)

  • Paul Stanley – voce, chitarra
  • Gene Simmons – basso
  • Ace Frehley – chitarra
  • Peter Criss – batteria

Traduzione C’mon and love me – Kiss

Testo tradotto di C’mon and love me (Stanley) dei Kiss [Casablanca]

C’mon and love me

She’s a dancer, a romancer
I’m a Capricorn and she’s a Cancer
She saw my picture in a music magazine
When she met me,
said she’d get me
Touched her hips and told me
that she’d let me
I took her hand,
baby this is what I said

I said baby, baby, don’t you hesitate
‘Cause I just can’t wait
Lady, won’t you take me down to my knees
You can do what you please
Come on and love me

I’m a man, I’m no baby
And you’re lookin’ every inch a lady
You’re good lookin’ and you’re lookin’
like you should be good
You were distant, now you’re nearer
I can feel your face inside the mirror
The lights are out and
I can feel you, baby, with my hand

So baby, baby, don’t you hesitate
‘Cause I just can’t wait
Lady, won’t you take me down to my knees
You can do what you please
Come on and love me
Come on and love me
Come on and love me
Come on and love me

Baby, baby, don’t you hesitate
‘Cause I just can’t wait
Lady, won’t you take me down to my knees
You can do what you please
Come on and love me
Come on and love me
Come on and love me
Come on and love me
Come on and love me
Come on and love me
Come on and love me
Come on and love me
Come on and love me

Vieni e amami

Lei è una ballerina, un corteggiatore
Io sono capricorno e lei cancro
Ha visto la mia foto in una rivista di musica
Quando mi ha incontrato,
disse che mi avrebbe avuto
Toccai i suoi fianchi e mi disse
che potevo
La presi per mano,
tesoro, questo è quello che dissi

Dissi tesoro, tesoro, non esitare
perchè non posso più aspettare
Signora, fammi inginocchiare
Puoi fare quello che ti piace
Vieni e amami

Sono un uomo non un bambino
e tu sembri proprio una signora
Sei bella e sembra
che sei anche buona
Eri lontana, adesso sei più vicina
Posso percepire il tuo viso nello specchio
Le luci sono spente e
posso sentirti, tesoro, con le mie mani

Tesoro, tesoro non esitare
perchè non posso attendere
Signora, fammi inginocchiare
Puoi fare quello che ti piace
Vieni e amami
Vieni e amami
Vieni e amami
Vieni e amami

Tesoro, tesoro non esitare
perchè non posso attendere
Signora, fammi inginocchiare
Puoi fare quello che ti piace
Vieni e amami
Vieni e amami
Vieni e amami
Vieni e amami
Vieni e amami
Vieni e amami
Vieni e amami
Vieni e amami
Vieni e amami

Tags:, - 1.508 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .