Higher than hope – Nightwish

Higher than hope (Più in alto della speranza) è l’undicesima e ultima traccia del quinto album dei Nightwish, Once, uscito il 7 giugno del 2004.

Formazione dei Nightwish (2004)

  • Tarja Turunen – voce
  • Erno Vuorinen – chitarra
  • Marco Hietala – basso
  • Julius Nevalainen – batteria
  • Tuomas Holopainen – tastiere

Traduzione Higher than hope – Nightwish

Testo tradotto di Higher than hope (Holopainen, Hietala) dei Nightwish [Nuclear Blast]

Higher than hope

Time it took the most of me
And left me with no key
To unlock the chest of remedy
Mother, the pain ain’t hurting me
But the love that I feel
When you hold me near

The hopes were high
The choirs were vast
Now my dreams are left to live through you

Red Sun rising
Drown without inhaling
Within, the dark holds hard
Red Sun rising
Curtain falling
Higher than hope my cure lies

Passiontide
An angel by my side
But no Christ to end this war
To deliver my soul from the sword
Hope has shown me a scenery
Paradise poetry
With first snow I’ll be gone

The hopes were high
The choirs were vast
Now my dreams are left to live through you

Red Sun rising
Drown without inhaling
Within, the dark holds hard
Red Sun rising
Curtain falling
Higher than hope my cure lies

Your death saved me

Red Sun rising
Drown without inhaling
Within, the dark holds hard
Red Sun rising
Curtain falling
Higher than hope my cure lies

Più in alto della speranza

Il tempo ha preso la maggior parte di me
E mi ha lasciato senza una chiave
Per aprire lo scrigno dei rimedi
Madre, non è il dolore che mi ferisce
Ma l’amore che sento
Quando mi tieni vicino

Le speranze erano elevate
I cori erano immensi
Ora i miei sogni vivono solo attraverso te

Il sole rosso sorge
Immerso senza respirare
All’interno, l’oscurità si tiene forte
Il sole rosso sorge
Il sipario si chiude
Più in alto della speranza c’è la mia cura

Periodo di passione
Un angelo al mio fianco
Ma nessun Cristo per porre fine a questa guerra
Per liberare la mia anima dalla spada
La speranza mi ha mostrato uno scenario
Paradiso della poesia
Con la prima neve me ne andrò

Le speranze erano elevate
I cori erano immensi
Ora i miei sogni vivono solo attraverso te

Il sole rosso sorge
Immerso senza respirare
All’interno, l’oscurità si tiene forte
Il sole rosso sorge
Il sipario si chiude
Più in alto della speranza c’è la mia cura

La tua morte mi ha salvato

Il sole rosso sorge
Immerso senza respirare
All’interno, l’oscurità si tiene forte
Il sole rosso sorge
Il sipario si chiude
Più in alto della speranza c’è la mia cura

Tags:, - 812 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .