Makin’ a mess – Skid Row

Makin’ a mess (Facendo un casino) è la traccia numero nove del primo album omonimo degli Skid Row, pubblicato il 24 gennaio del 1989.

Formazione Skid Row (1989)

  • Sebastian Bach – voce
  • Scotti Hill – chitarra
  • Dave “Snake” Sabo – chitarra
  • Rachel Bolan – basso
  • Rob Affuso – batteria

Traduzione Makin’ a mess – Skid Row

Testo tradotto di Makin’ a mess (Bach, Bolan, Snake) degli Skid Row [Atlantic]

Makin’ a mess

T-bone Billy just a singin’ the blues
Caught his lady with another man
Lit up a smoke and did some talkin’
With the back of his hand

She started shakin’,
started losing her mind
But he was kicking back
and playing it cool
Signed her walkin’ papers
Took the 5:15 to Kalamazoo

Sing for your supper,
Nobody rides for free
Eat your heart out,
I’ll send it C.O.D.

One, two baby what you do
Three, four let me show you the door
You’re better off dead
than makin’ a mess of me
Five, six take your last licks
Seven, eight let me give it to you straight
You’re better off dead
than makin a mess of me

Now Billy-boy’s out havin’ a ball playin’
fiddle at the local bar
Dark shades, cool kicks,
he’s Hollywood Blvd.
Slick Daddy and his fat cigar sayin’:
“Sign upon the dotted line!”
He shook his head and said:
“All I need is that fiddle of mine!”

Sing for your supper,
Nobody rides for free
Take your big time,
I’ll take care of me

One, two baby what you do
Three, four let me show you the door
You’re better off dead
than makin’ a mess of me
Five, six take your last licks
Seven, eight let me give it to you straight
You’re better off dead
than makin a mess of me

When trouble came knockin’
Billy kep-a-rockin’ like this…

Sing for your supper,
Nobody rides for free
Eat your heart out,
I’ll send it C.O.D.

One, two baby what you do
Three, four let me show you the door
You’re better off dead
than makin’ a mess of me
Five, six take your last licks
Seven, eight let me give it to you straight
You’re better off dead
than makin a mess of me

One, two baby what you do
Three, four let me show you the door
You’re better off dead
than makin’ a mess of me
Five, six take your last licks
Seven, eight let me give it to you straight
You’re better off dead
than makin a mess of me

Facendo un casino

T-bone Billy sta solo cantando la tristezza
Ha trovato la sua donna con un altro uomo
Accende una sigaretta e fa un po’ di chiacchere
con il dorso della sua mano

Ha iniziato a tremare,
ha iniziato a perdere la testa
ma lui venne rimandato indietro a calci
e fatto calmare
Firmo le carte del licenziamento
prese il treno delle 5:15 per Kalamazoo

Canto per la vostra cena
Nessuno viaggia a gratis
Mangiati il fegato,
te lo spedirò in contrassegno

Uno, due, piccola, cosa fai
Tre, quattro, lascia che ti mostri la porta
Meglio essere morta
che fare casini con me
Cinque, sei, prendi i tuoi ultimi colpi
Sette, otto, lascia che te lo dia dritto
Meglio essere morta
che fare casini con me

Ora i ragazzi di Billy escono per giocare a palla
perdono tempo al bar locale
Ombre scure, calci fantastici
Lui è sul Hollywood Boulevard
Slick Daddy e il suo grosso sigaro dicono:
“Firma sulla linea tratteggiata!”
Lui scosse la testa e disse:
“Tutto quello che mi serve è il mio violino!”

Canto per la vostra cena
Nessuno viaggia a gratis
Prendi il tuo successo
Io mi prenderò cura di me

Uno, due, piccola, cosa fai
Tre, quattro, lascia che ti mostri la porta
Meglio essere morta
che fare casini con me
Cinque, sei, prendi i tuoi ultimi colpi
Sette, otto, lascia che te lo dia dritto
Meglio essere morta
che fare casini con me

Quando i problemi arrivano bussando
Billy continua rockeggiare in questo modo…

Canto per la vostra cena
Nessuno viaggia a gratis
Mangiati il fegato,
te lo spedirò in contrassegno

Uno, due, piccola, cosa fai
Tre, quattro, lascia che ti mostri la porta
Meglio essere morta
che fare casini con me
Cinque, sei, prendi i tuoi ultimi colpi
Sette, otto, lascia che te lo dia dritto
Meglio essere morta
che fare casini con me

Uno, due, piccola, cosa fai
Tre, quattro, lascia che ti mostri la porta
Meglio essere morta
che fare casini con me
Cinque, sei, prendi i tuoi ultimi colpi
Sette, otto, lascia che te lo dia dritto
Meglio essere morta
che fare casini con me

Tags: - 230 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .