Master of puppets – Metallica

Master of puppets (Mastro burattinaio) è la traccia numero due e quella che da il nome al terzo album dei Metallica, pubblicato il 3 marzo del 1986.

Formazione dei Metallica (1986)

  • James Hetfield – voce, chitarra
  • Kirk Hammett – chitarra
  • Cliff Burton – basso
  • Lars Ulrich – batteria

Traduzione Master of puppets – Metallica

Testo tradotto di Master of puppets (Hetfield, Ulrich, Hammet, Burton) dei Metallica [Elektra]

Master of puppets

End of passion play, crumbling away
I’m your source of self-destruction
Veins that pump with fear,
sucking dark is clear
Leading on your deaths construction

Taste me you will see
More is all you need
Dedicated to
How I’m killing you

Come crawling faster
Obey your Master
Your life burns faster
Obey your Master, master

Master of puppets
I’m pulling your strings
Twisting your mind
and smashing your dreams
Blinded by me,
you can’t see a thing
Just call my name,
’cause I’ll hear you scream
Master, Master
Just call my name,
’cause I’ll hear you scream
Master, master

Needlework the way, never you betray
Life of death becoming clearer
Pain monopoly, ritual misery
Chop your breakfast on a mirror

Taste me you will see
More is all you need
Dedicated to
How I’m killing you

Come crawling faster
Obey your Master
Your life burns faster
Obey your Master, master

Master of puppets
I’m pulling your strings
Twisting your mind
and smashing your dreams
Blinded by me,
you can’t see a thing
Just call my name,
’cause I’ll hear you scream
Master, master
Just call my name,
’cause I’ll hear you scream
Master, master

Master, Master,
where’s the dreams
that I’ve been after?
Master, Master,
you promised only lies
Laughter, Laughter,
all I hear or see is laughter
Laughter, Laughter,
laughing at my cries

Hell is worth all that,
natural habitat
Just a rhyme without a reason
Neverending maze,
drift on numbered days
now your life is out of season

I will occupy
I will help you die
I will run through you
Now I rule you too

Come crawling faster
Obey your Master
Your life burns faster
Obey your Master, Master

Master of puppets
I’m pulling your strings
Twisting your mind
and smashing your dreams
Blinded by me,
you can’t see a thing
Just call my name,
’cause I’ll hear you scream
Master, master
Just call my name,
’cause I’ll hear you scream
Master, master

Mastro burattinaio

Fine della recita della passione, si sbriciola
Sono la tua fonte di autodistruzione
Vene che pulsano per la paura
Succhiando la più tetra chiarezza
Portandoti alla costruzione della tua morte

Assaggiami e vedrai
Ne hai bisogno sempre più
Osserva
Come ti sto uccidendo

Vieni strisciando più velocemente
Obbedisci al tuo maestro
La tua vita brucia più rapidamente
Obbedisci al tuo maestro, maestro

Mastro burattinaio,
sto manovrando i tuoi fili
Avvolgendo la tua mente
e frantumando i tuoi sogni
Accecato da me
non riesci a vedere niente
Devi solo chiamarmi per nome,
perchè ti sentirò gridare
Maestro, Maestro
Devi solo chiamarmi per nome,
perchè ti sentirò gridare
Maestro, Maestro

Cesella la tua strada, non tradire mai
Una vita di morte si sta delineando
Monopolio del dolore, miseria rituale
Preparati la colazione su uno specchio

Assaggiami e vedrai
Ne hai bisogno sempre più
E ti dedichi a
Come ti sto uccidendo

Vieni strisciando più velocemente
Obbedisci al tuo maestro
La tua vita brucia più rapidamente
Obbedisci al tuo maestro – maestro

Mastro burattinaio,
sto manovrando i tuoi fili
Avvolgendo la tua mente
e frantumando i tuoi sogni
Accecato da me
non riesci a vedere niente
Devi solo chiamarmi per nome,
perchè ti sentirò gridare
Maestro – Maestro
Devi solo chiamarmi per nome,
perchè ti sentirò gridare
Maestro – Maestro

Maestro, maestro,
dove sono i sogni
che prima avevo?
Maestro, maestro,
hai promesso solo menzogne
Risate, risate,
tutto ciò che vedo o sento sono risate
Risate, risate,
ridendo delle mie grida

L’ inferno vale tutto questo,
habitat naturale
Solo una rima senza senso
Labirinto senza fine,
trascinato con i giorni contati
Adesso la tua vita è fuori stagione

Mi impossesserò di te
Ti aiuterò a morire
Correrò attraverso di te
E adesso governo anche te

Vieni strisciando più velocemente
Obbedisci al tuo maestro
La tua vita brucia più rapidamente
Obbedisci al tuo maestro – maestro

Mastro burattinaio,
sto manovrando i tuoi fili
Avvolgendo la tua mente
e frantumando i tuoi sogni
Accecato da me
non riesci a vedere niente
Devi solo chiamarmi per nome,
perchè ti sentirò gridare
Maestro, maestro
Devi solo chiamarmi per nome,
perchè ti sentirò gridare
Maestro, maestro

Condividi
Tags:, , -  9.161 visite

Lascia un commento o segnala (e correggi ;) un errore

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. Contatti: canzonimetal@gmail.com.