Sacrimony (Angel of afterlife) – Kamelot

Sacrimony (Cerimonia sacrificale) è la traccia che apre, dopo l’intro Manus Dei, il decimo album dei Kamelot, Silverthorn, pubblicato il 24 ottobre del 2012. Al brano partecipano vocalmente Elize Ryd e Alissa White Gluz. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Kamelot (2012)

  • Tommy Karevik – voce
  • Thomas Youngblood – chitarra
  • Sean Tibbetts – basso
  • Casey Grillo – batteria
  • Oliver Palotai – tastiere

Traduzione Manus dei – Kamelot

Testo tradotto di Manus dei (Youngblood, Paeth, Palotai, Karevik) dei Kamelot [SPV]

Manus dei

Give me a sign
Sing the words of innocence and broken pride
Make my conclusions fail
Send me a sign
Heal this broken melody
Cause each day I die in hell

L’operato di Dio

Dammi un segno
Canta le parole di innocenza e orgoglio distrutto
Smentisci le mie conclusioni
Mandami un segno
Risana questa melodia spezzata
Poiché ogni giorno vivo un inferno

Traduzione Sacrimony (Angel of afterlife) – Kamelot

Testo tradotto di Sacrimony (Youngblood, Paeth, Palotai, Karevik) dei Kamelot [SPV]

Sacrimony
(Angel of afterlife)

A passing life each day,
a carving on the wall
It’s like a night without awakening
The truth is lost and
maybe never to be found
Like the shadows of my pantomime

When all the world is gathered
for the final feast
Will there be someone to believe in me?
Voices echoing in my distorted mind
Is this for real or just a dream?
(Am I losing my mind? I am not afraid, my dear)

Sing for me angel of afterlife
calming me down
Chaos inside my nebula
And make the wrong turn
to right in a celestial light
Forgive my sacrimony

Tell me what they say that I’m supposed to know
Tell me every little detail
Make truth appear for me as distant memories
Like pictures on a silver screen

It all becomes clear
The truth will appear
Forever a debt for you and me

Sing for me angel of afterlife
calming me down
Chaos inside my nebula
And make the wrong turn
to right in a celestial light
Forgive my sacrimony

And now leave me alone
Erase my memory
Don’t want to hear, don’t want to see
Don’t want to think about the lie that follows me

All becomes clear
But no one will hear my testimony

I am your angel of afterlife
calming you down
Silence inside your nebula
And when the wrong turns
to right in a celestial light
I’ll heed your testimony

Sing for me angel of afterlife
calming me down
Chaos inside my nebula
And make the wrong turn
to right in a celestial light
Forgive my sacrimony

Cerimonia sacrificale
(Angelo dell’aldilà)

Una vita che passa ogni giorno,
una incisione sul muro
È come una notte senza risveglio
La verità è persa e
forse non sarà mai trovata
Come le ombre della mia pantomima

Quando tutto il mondo si raduna
per la festa finale
Ci sarà qualcuno che crederà in me?
Voci che riecheggiano nella mia mente distorta
È questo realtà o solo un sogno?
(Sto impazzendo? Non ho paura, mia cara)

Canta per me angelo dell’aldilà
calmandomi
Caos all’interno della mia nebulosa
e correggi quello che c’è di
sbagliato in una luce celeste
Perdona la mia cerimonia sacrificale

Dimmi quello che dicono che dovrei sapere
Dimmi ogni piccolo dettaglio
Fai che la verità mi appaia come ricordi lontani
Come immagini su uno schermo d’argento

Tutto diventa chiaro
Apparirà la verità
Un debito eterno per te e per me

Canta per me angelo dell’aldilà
calmandomi
Caos all’interno della mia nebulosa
e correggi quello che c’è di
sbagliato in una luce celeste
Perdona la mia cerimonia sacrificale

Adesso lasciami in pace
Cancella il mio ricordo
Non voglio sentire, non vogliono vedere
Non voglio pensare alla menzogna che mi segue

Tutto diventa chiaro
Ma nessuno ascolterà la mia testimonianza

Io sono il tuo angelo dell’aldilà
Calmati
Silenzio all’interno della tua nebula
e quando quello che è sbagliato verrà
corretto nella tua luce celestiale
Io ascolterò la tua testimonianza

Canta per me angelo dell’aldilà
calmandomi
Caos all’interno della mia nebulosa
e correggi quello che c’è di
sbagliato in una luce celeste
Perdona la mia cerimonia sacrificale

Tags:, - 871 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .