From beyond – Massacre

From beyond (Dall’ignoto) è la traccia numero cinque e quella che dà il nome al primo album dei Massacre, pubblicato il primo luglio del 1991. La canzone e la copertina dell’album si basano sulla breve storia dallo stesso nome di Howard Phillips Lovecraft.

Formazione Massacre (1991)

  • Kam Lee – voce
  • Rick Rozz – chitarra
  • Terry Butler – basso
  • Bill Andrews – batteria

Traduzione From beyond – Massacre

Testo tradotto di From beyond (Lee, Rozz) dei Massacre [Earache Records]

From beyond

Emerging from the shadows
Comes the scourge of annihilation
Crossing the spheres of reality
To bring forth consternation

Horror beyond description
Unnatural bizarre fear
Altered and disfigured
A strange macabre terror
Through the ultra-violet
From the bottom of creation
Past the cosmic barriers
Into this world…From Beyond!

Enter the hordes of chaos
Out of the realm of obscuration
Their conquest has now begun
Of all human obliteration

Horror beyond description
Unnatural bizarre fear
Altered and disfigured
A strange macabre terror
Through the ultra-violet
From the bottom of creation
Past the cosmic barriers
Into this world…From Beyond!

Simultaneously they appear
Repulsive animated beings
In a kaleidoscopic void of light
Creatures of inept creations
Foreign alien monstrosities
Devouring and fusing together
Forms of infinite madness
Ripping at my mind

Emerging from the shadows
Comes the scourge of annihilation
Crossing the spheres of reality
To bring forth consternation

Horror beyond description
Unnatural bizarre fear
Altered and disfigured
A strange macabre terror
Through the ultra-violet
From the bottom of creation
Past the cosmic barriers
Into this world…From Beyond!

Dall’ignoto

Emergono dalle tenebre
Giunge il flagello dell’annientamento
Attraversano le sfere della realtà
Per portare avanti la costernazione

L’orrore oltre ogni descrizione
Bizzarra paura innaturale
Alterata e sfigurata
Uno strano terrore macabro
Attraverso gli ultra-violetti
Dal fondo della creazione
Passando le barriere cosmiche
In questo mondo…Dall’ignoto!

Entrano le orde del caos
Fuori dalla realtà dell’oscuramento
La loro conquista è appena iniziata
Per tutta l’obliterazione umana

L’orrore oltre ogni descrizione
Bizzarra paura innaturale
Alterata e sfigurata
Uno strano terrore macabro
Attraverso gli ultra-violetti
Dal fondo della creazione
Passando le barriere cosmiche
In questo mondo…Dall’ignoto!

Appaiono simultaneamente
Esseri animati ripugnanti
In un vuoto caleidoscopico della luce
Creature delle creazioni inette
Strane mostruosità aliene
Divorano e si fondono insieme
Forme di infinita pazzia
Lacerano la mia mente

Emergono dalle tenebre
Giunge il flagello dell’annientamento
Attraversano le sfere della realtà
Per portare avanti la costernazione

L’orrore oltre ogni descrizione
Bizzarra paura innaturale
Alterata e sfigurata
Uno strano terrore macabro
Attraverso gli ultra-violetti
Dal fondo della creazione
Passando le barriere cosmiche
In questo mondo…Dall’ignoto!

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - Visto 52 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .