Till we ain’t strangers anymore – Bon Jovi

Till we ain’t strangers anymore (Finché non saremo più due sconosciuti) è la traccia numero nove del decimo album dei Bon Jovi, Lost Highway, pubblicato l’8 giugno del 2007. Il brano vede la partecipazione di LeAnn Rimes. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Bon Jovi (2007)

  • Jon Bon Jovi – voce, chitarra
  • Richie Sambora – chitarra
  • Hugh McDonald – basso
  • Tico Torres – batteria
  • David Bryan – tastiere

Traduzione Till we ain’t strangers anymore – Bon Jovi

Testo tradotto di Till we ain’t strangers anymore (Bon Jovi, Sambora, Brett James) dei Bon Jovi [Island]

Till we ain’t strangers anymore

It might be hard to be lovers
But it’s harder to be friends
Baby, pull down the covers
It’s time you let me in
Maybe light a couple candles
I’ll just go ahead and lock the door
If you just talk to me baby
Till we ain’t strangers anymore

Lay your head on my pillow
I sit beside you on the bed
Don’t you think its time we say
Some things we haven’t said
It ain’t too late to get back to that place
Back to where, we thought it was before
Why don’t you look at me
Till we ain’t strangers anymore

Sometimes it’s hard to love me
Sometimes it’s hard to love you too
I know it’s hard believing
That love can pull us through
It would be so easy
To live your life

With one foot out the door
Just hold me baby
Till we ain’t strangers anymore

It’s hard to find forgiveness
When we just turn out the light
It’s hard to say you’re sorry
When you can’t tell wrong from right
It would be so easy
To spend your whole damn life
Just keeping score
So let’s get down to it baby
There ain’t no need to lie

Tell me who you think you see
When you look into my eyes
Lets put our two hearts back together
And we’ll leave the broken pieces on the floor
Make love with me baby
Till we ain’t strangers anymore

We’re not strangers anymore
We’re not strangers
We’re not strangers anymore

Finché non saremo più due sconosciuti

Potrebbe essere dura essere amanti
Ma è più difficile essere amici
Piccola, tira giù le coperte
È ora che mi lasci entrare
Magari accendi un paio di candele
Io vado avanti e chiudo la porta
Se solo mi parlassi, tesoro,
Fino a quando non saremo più due sconosciuti

Appoggia la testa sul mio cuscino
Mi siedo accanto a te sul letto
Non pensi sia il momento di dire
alcune cose che non abbiamo detto
Non è troppo tardi per tornare in quel posto
Tornare dove pensavamo fosse prima
Perché non mi guardi
Fino a quando non saremo più due sconosciuti

A volte è difficile amarmi
A volte è difficile anche amare te
So che è dura credere
che l’amore possa farci andare avanti
Sarebbe così facile
vivere la tua vita

Con un piede fuori dalla porta
Stringimi, piccola
Fino a quando non saremo più estranei

È difficile trovare il perdono
quando spegniamo la luce
È difficile chiedere scusa
quando non distingui più giusto e sbagliato
Sarebbe così facile
passare tutta una maledetta vita
solo a puntare a vincere
Quindi ammettiamolo, tesoro
non c’è bisogno di mentire

Dimmi chi pensi di vedere
quando guardi nei miei occhi
Uniamo di nuovo i nostri cuori
e lasciamo i cocci sul pavimento
Fai l’amore con me, tesoro
Fino a quando non saremo più estranei

Non siamo più due sconosciuti
Non siamo estranei
Non siamo più due sconosciuti

Tags:, - Visto 370 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .