Coup de grace – Motörhead

Coup de grace (Colpo di grazia) è la traccia numero due del ventunesimo album dei Motörhead, Aftershock pubblicato il 21 ottobre del 2013.

Formazione Motörhead (2013)

  • Lemmy Kilmister – voce, basso
  • Phil Campbell – chitarra
  • Mikkey Dee – batteria

Traduzione Coup de grace – Motörhead

Testo tradotto di Coup de grace (Kilmister, Campbell, Dee) dei Motörhead [UDR]

Coup de grace

Make it quick
The Coup de Grace
Makes you dead
Kills your ass
Gives you nightmares
Bad dreams
Panic in the dark
Don’t you go there stay right here
Dinner with the sharks

Open up your mind
Life is so unkind
Shine a light on me
Tell me what the hell
I was sleeping like a baby
Trying to make me well
If you will not play the game
You will be cast out
No disgrace
Smiley face
Work it out

Make it quick
Run like hell
They will catch
You as well
Give you time
Years and year
Bars on all the doors
Don’t you do it
Stick around
Random to the core

Don’t believe a word
Don’t run with the herd

I don’t like the news
Watch it every week
Just because
I don’t believe it
Don’t make me a freak
If you knew the real stories
Can’t be fooled no more
You can kiss
Or you can tell
Parasite or whore

Make your way
Seize the time
Your life is as fucked as mine
No one’s going anywhere
Without a buck or two
Wait a second
Stay right there
I’ll be back for you

Don’t believe the lies
Truth will make you wise

Stay here in the room
Show me all your tricks
I know all the things you need
I will get you fixed
If you tell me dirty stories
I’ll be on your side
Then we know just where to stand
Nationwide

Colpo di grazia

Rendilo veloce
il colpo di grazia
ti fa morto
ti uccide il culo
ti da gli incubi
e brutti sogni
panico nell’oscurità
non ci andare, rimani qui
a cenare con gli squali

Apri la mente
la vita è così crudele
luce su di me
dimmi che diavolo!
Stavo dormendo come un bambino
cercando di farmi del bene
se non giocherai
verrai gettato fuori
nessuna disgrazia
faccina sorridente
ce la farai

Rendilo veloce
Corri all’impazzata
Loro ti prenderanno
È così
ti da tempo
anni e anni
sbarre a tutte le porte
non farlo
resta in zona
a caso verso il centro

Non credere a una parola
Non correre con il branco

Non mi piacciono le notizie
le guardo ogni settimana
solo perché
non ci credo
Non fare di me un mostro
se tu conoscessi le cose come stanno
non potresti più ingannare
puoi baciare
oppure parlare
Parassita o puttana

Fai la tua strada
cogli il tempo
la tua vita è fottuta quanto la mia
nessuno se ne va
senza un dollaro o due
aspetta un secondo
Resta li
ritornerò per te

Non credere alle bugie
la verità ti renderà saggia

Stai qui nella stanza
mostrami tutti i tuoi trucchi
conosco tutto quello di cui hai bisogno
ti rimetterò a posto
se tu mi racconterai storie sporche
sarò al tuo fianco
e sapremo il posto giusto dove stare
su scala nazionale

Tags: - 170 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .