Damien – Iced Earth

Damien è la traccia numero due del sesto album degli Iced Earth, Horror Show uscito il 26 giugno 2001. Damien è l’Anticristo; il nome è preso dal romanzo “The Omen” di David Seltzer (in italiano “Il presagio”), in cui è appunto il nome del bambino-Anticristo.

Formazione Iced Earth (2001)

  • Matthew Barlow – voce
  • Larry Tarnowski – chitarra
  • Jon Schaffer – chitarra
  • Steve DiGiorgio – basso
  • Richard Christy – batteria

Traduzione Damien – Iced Earth

Testo tradotto di Damien (Schaffer) degli Iced Earth [EMI]

Damien

So the beast resides in me
Deep down I always knew
I never really did fit in
So diverse from all of you
Let him who comprehends
Know the number of the beast
It’s a number of a man
A number just for me
As the boy becomes a man
Father’s minions pave the way
Set in motion now, Armageddon,
Final conflict, end of days
I embrace the hounds of hell
And the power they oblige
For the task that lies ahead
The Nazarene I’ll crucify
They’ll see the raptures of our kingdom
They’ll see the truth to mankind
I’ll show what hell truly is
The monotony of their lives

When the Jews return to Zion
And a comet fills the sky
The Holy Roman Empire rises
And you and I must die
From the eternal sea he rises
Creating armies on either shore
Turning man against his brother
Till man exists no more

“Nazarene, what can you offer?
Since the hour you vomited forth
from the gaping womb of a woman,
you have done nothing
but drown mens’ soaring desires
in a deluge of sanctimonious morality.
I was conceived of a jackal.
Your pain on the cross was but a splinter
compared to the agony of my father.
I will drive deeper the thorns
into your rancid carcass,
you profaner of Isis.
Cursed Nazarene,
I will avenge thy torment.”
Now Disciples of the Watch
See your Prince of Darkness rise
Through famine and destruction
The Four Horsemen at my side
I demand a victory, I demand a sacrifice
Or spend all eternity
In the flaccid gut of Christ!

When the Jews return to Zion
And a comet fills the sky
The Holy Roman Empire rises
And you and I must die
From the eternal sea he rises
Creating armies on either shore
Turning man against his brother
Till man exists no more

Damien

Così la Bestia risiede in me
Nel profondo l’ho sempre saputo
In realtà non mi sono mai adattato,
sono così diverso da tutti voi
Lasciate che egli conosca
il numero della Bestia
È il numero di un uomo,
un numero apposta per me
Quando il ragazzo diventerà un uomo,
i lacchè del padre gli spianeranno la strada
È messo in moto, adesso, l’Apocalisse,
la guerra finale, la fine dei giorni
Abbraccerò i segugi dell’inferno,
e li piegherò al mio volere
Come mio primo compito,
crocifiggerò il Nazareno
Vedranno le meraviglie del nostro regno,
mostrerò la verità al genere umano
Gli farò capire cosa è veramente l’inferno
Gli farò capire la monotonia delle loro vite

Quando gli Ebrei torneranno a Zion,
e una cometa solcherà il cielo,
il Sacro Romano Imperò sorgerà,
e tu ed io dovremo morire
Dall’eterno mare, lui si ergerà,
creerà eserciti su entrambe le sponde,
istigherà l’uomo contro i suoi simili,
finchè l’umanità scomparirà per sempre

“Nazareno, che cosa puoi offrire?
Da quando sei uscito
dal grembo di tua madre,
non hai fatto altro
che affogare i più grandi desideri degli uomini
in un diluvio di moralità bigotta
Io sono nato da uno sciacallo
Il tuo dolore sulla croce è solo una sciocchezza,
comparato all’agonia di mio padre
Spingerò le lance più in fondo
nella tua rancida carcassa,
profanatore di Isis
Maledetto Nazareno,
io vendicherò il tuo tormento”
Ora, Discepoli della Guardia,
guardate sorgere il vostro Principe delle Tenebre,
tra carestia e distruzione
I Quattro Cavalieri dell’Apocalisse al mio fianco
Io chiedo vittoria, chiedo un sacrificio,
o marcite per l’eternità
nelle flaccide viscere di Cristo!

Quando gli Ebrei torneranno a Zion,
e una cometa solcherà il cielo,
il Sacro Romano Imperò sorgerà,
e tu ed io dovremo morire
Dall’eterno mare, lui si ergerà,
creerà eserciti su entrambe le sponde,
istigherà l’uomo contro i suoi simili,
finchè l’umanità scomparirà per sempre

Tags:, - 929 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .