Engines of hate – Nevermore

Engines of hate (I motori dell’odio) è la traccia numero sette del quarto album dei Nevermore, Dead Heart in a Dead World pubblicato il 17 ottobre del 2000.

Formazione Nevermore (2000)

  • Warrel Dane – voce
  • Jeff Loomis – chitarra
  • Jim Sheppard – basso
  • Van Williams – batteria

Traduzione Engines of hate – Nevermore

Testo tradotto di Engines of hate (Dane) dei Nevermore [Century]

Engines of hate

Can I be your personal demon
Sit back absorb the words
And feast on my mind’s semen
Can I be the devil on your shoulder
We all fall down as
the world gets colder

I uncreate, I desecrate
I spit the truth into the engines of hate

Can I be your chemical pariah
The world’s such an ugly
It seems useless sometimes trying
Will you watch the hate
machine spin evil
Or will you look away
and plead apathy again

I uncreate, I desecrate
I spit the truth into the engines of hate

We sing into the sky
on the production line
We are the holly swine,
impurity defined
You can’t ignore us anymore
You cannot judge us anymore

The sheep are made to follow
Choke back the puke and swallow
The sheep are told to divide
The engines of hate still grind

I uncreate, I desecrate
I spit the truth into the engines of hate

I motori dell’odio

Posso essere il tuo demone personale?
Distenditi, assorbi le parole
E nutriti del seme della mia mente
Posso essere il diavolo sulla tua spalla?
Cadremo tutti mentre
il mondo diventerà sempre più freddo

Io distruggo, io sconsacro
Io sputo la verità nei motori dell’odio

Posso essere il tuo paria chimico?
Il mondo è un posto così orrendo
E a volte sembra inutile provare
Guarderai la macchina
dell’odio mentre produce del male
O guarderai da un’altra parte
e ricadrai nell’apatia?

Io distruggo, io sconsacro
Io sputo la verità nei motori dell’odio

Cantiamo verso il cielo,
sulla linea di produzione
Siamo il sacro porco,
definiamo l’impurità
Non potete più ignorarci
Non potete più giudicarci

Le pecore sono state create per seguire
Per soffocarsi con il vomito e per ingoiarlo
Alle pecore è stato detto di dividersi
I motori dell’odio continuano a lavorare sodo

Io distruggo, io sconsacro
Io sputo la verità nei motori dell’odio

Tags: - 148 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .