Hy Pro Glo – Anthrax

Hy Pro Glo è la traccia numero cinque del sesto album degli Anthrax, Sound of White Noise, uscito il 25 maggio del 1993. Hy Pro Glo era il nome di un marchio di cibo per cani ed è usato per descrivere lo sguardo mezzo morto di una persona sotto l’effetto di stupefacenti.

Formazione Anthrax (1993)

  • John Bush – voce
  • Scott Ian – chitarra
  • Dan Spitz – chitarra
  • Frank Bello – basso
  • Charlie Benante – batteria

Traduzione Hy Pro Glo – Anthrax

Testo tradotto di Hy Pro Glo (Bello, Benante, Bush, Ian) degli Anthrax [Elektra]

Hy Pro Glo

I…
Who, what, where, when, why,
How many ways can you lie
How many ways can you try
How many ways can you die

What am I gonna do
I can’t look at you
What are you gonna do
You’re no hypocrite

I bash my head against a wall everyday
You’d bash your head against a wall anyway
And then you took a look
to see if I care
But I can’t, and I never did
What’d you expect me to give
You never deserved my respect

How many ways can you try
It burns a hole
inside my mind

What am I gonna do
I can’t look at you
Can’t look like you
I’m no hypocrite

What are you gonna do
You love to look at you
Don’t have a clue
You’re no hypocrite

You’ve got a hole inside
that you have to feed
You’ve got a hole you’ll use
to get what you need
And then you took a look
to see if I care
But I can’t, and I never did
What’d you expect me to give
You never deserved my respect

You’ve got that look I wanna know
You’ve got that look, the hy pro glo

Hy Pro Glo

Io…
Chi, cosa, dove, quando, perché
In quanti modi si può mentire?
In quanti modi ci si può provare?
In quanti modi si può morire?

Cosa farò?
Non riesco a guardarti
Cosa farai?
Non sei un ipocrita

Sbatto la testa contro il muro tutti i giorni
E tu sbatteresti comunque la testa contro il muro
E poi ti gireresti per vedere
se io mi stessi preoccupando
Ma non posso farlo, e non l’ho mai fatto
Cosa ti aspetti che io faccia
Non ti sei mai meritato il mio rispetto

In quanti modi ci si può provare?
Questa domanda sta facendo
un buco nella mia mente

Cosa farò?
Non riesco a guardarti
Cosa farai?
Non sono un ipocrita

Cosa farò?
Non riesco a guardarti
Cosa farai?
Non sei un ipocrita

Hai un buco in testa
e devi nutrirlo
Hai un buco, e lo userai
per ottenere ciò che ti serve
E poi mi guardi per vedere
se mi sto preoccupando
Ma non posso farlo, e non l’ho mai fatto
Cosa ti aspetti che io faccia
Non ti sei mai meritato il mio rispetto

Hai quell’aspetto che voglio conoscere
Hai quell’aspetto, l’hy pro glo

Tags: - 140 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .