Black lodge – Anthrax

Black lodge (Tana nera) è la traccia numero otto del sesto album degli Anthrax, Sound of White Noise, pubblicato il 25 maggio del 1993.

Formazione Anthrax (1993)

  • John Bush – voce
  • Scott Ian – chitarra
  • Dan Spitz – chitarra
  • Frank Bello – basso
  • Charlie Benante – batteria

Traduzione Black lodge – Anthrax

Testo tradotto di Black lodge (Bush, Ian, Bello, Benante) degli Anthrax [Elektra]

Black lodge

Worship the ground you barely walk on
You give of yourself but
your angels are gone
Deny your body is screaming
But your heart and your soul
they’re bleeding
Just to fall asleep is a godsend
Until your demons appear again

I am a witness to your demise

Your biggest secret is
one you can’t keep
Lift up your head if you’re only asleep
You try to hold onto reason
Why can’t you see
that you’re leaving
My love for you knows no distance
But it can’t fight your resistance

I am a witness to your demise
I am the one who saw through the lies

Give me,
The one thing you can’t give
Take me to
The black lodge where you live

Deny your body is screaming
But your heart and your soul
they’re bleeding
Just to fall asleep is a godsend
Until your demons appear again

I am a witness to your demise
I am the one who saw through the lies
My love has always been blind

Tana nera

Veneri il terreno su cui cammini a malapena
Ci provi con tutta te stessa ma
i tuoi angeli se ne sono andati
Neghi che il tuo corpo stia urlando
Ma il tuo cuore e la tua anima
stanno sanguinando
Addormentarsi è come un dono dal cielo
Finché i tuoi demoni non ricompariranno

Io sono un testimone alla tua morte

Il tuo più grande segreto è
quello che non puoi mantenere
Alza la testa se stai solamente dormendo
Provi a rimanere dal lato della ragione
Ma perché non riesci a vedere
che ti stai allontanando?
Il mio amore per te resiste alla lontananza
Ma non può combattere contro la resistenza

Io sono un testimone alla tua morte
Sono la persona che vede attraverso le bugie

Dammi
La cosa che non puoi dare
Portami
Nella tana nera dove vivi

Neghi che il tuo corpo stia urlando
Ma il tuo cuore e la tua anima
stanno sanguinando
Addormentarsi è come un dono dal cielo
Finché i tuoi demoni non ricompariranno

Io sono un testimone alla tua morte
Sono la persona che vede attraverso le bugie
Il mio amore è sempre stato cieco

Tags:, - 596 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .