Johnny Blade – Black Sabbath

Johnny Blade è la traccia numero due dell’ottavo album dei Black Sabbath, Never Say Die! pubblicato il 28 settembre del 1978.

Formazione Black Sabbath (1978)

  • Ozzy Osbourne – voce
  • Tony Iommi – chitarra
  • Geezer Butler – basso
  • Bill Ward – batteria

Traduzione Johnny Blade – Black Sabbath

Testo tradotto di Johnny Blade (Butler, Iommi, Osbourne, Ward) dei Black Sabbath [Vertigo]

Johnny Blade

Tortured and twisted,
he walks the streets alone
People avoid him,
they know the street’s his own
Cold blade of silver,
his eyes they burn so wild
Mean as a tiger,
society’s own child

Tortured by a burning hate
You don’t do that to Johnny Blade
He’s the meanest guy around his town
One look and he will cut you down
Johnny Blade, Johnny Blade

Life has no meaning,
and Death’s his only friend
Will fate surprise him,
where will he meet his end?
He feels so bitter,
yes he’s so full of hate
To die in the gutter,
I guess that’s Johnny’s fate

Rivals all across the land
He kills them with his knife in hand
He’s the meanest guy around his town
One look and he will cut you down
Johnny Blade, Johnny Blade
Johnny Blade, Johnny Blade

Well you know that Johnny’s a spider
And his web is the city at night
He’s a victim of modern frustration
That’s the reason he’s so ready to fight

He’s the one that should be afraid
What will happen to you, Johnny Blade?

Oh he knows his future’s decided
And he ain’t gonna change it, no way
He was born to die in the gutter
He’ll keep fighting
‘till the end of his days

Been alone all through his life
His only friend is a switchblade knife
He’s the one who should be afraid
What will happen to you, Johnny Blade?

You fool the people
Who’s fooling who?
It’s time to listen
Who’s fool are you?

Johnny Blade

Torturato e contorto,
cammina da solo per la strada
La gente lo evita,
sanno che la strada è sua
Fredda lama d’argento,
i suoi occhi bruciano così feroci
sfacciato coma una tigre,
la società è figlia sua

Torturato da un odio ardente
Non devi farlo a Johnny Blade
È il ragazzo più cattivo della sua città
Uno sguardo e ti taglia
Johnny Blade, Johnny Blade

La vita non ha nessun significato,
e la Morte è l’unica amica
Il fato lo sorprenderà,
dove incontrerà la sua fine?
Si sente così pungente,
si, è così pieno d’odio
Morire nei bassifondi,
suppongo che sia questo il destino di Johnny

Rivali da una capo all’altro della terra
Li uccide con in mano il suo coltello
È il ragazzo più cattivo della sua città
Uno sguardo e ti taglia
Johnny Blade, Johnny Blade
Johnny Blade, Johnny Blade

Beh, lo sai che Johnny è un ragno
E la sua ragnatela è la città di notte
È una vittima della frustrazione moderna
Questa è la ragione per il quale è pronto a lottare

È colui che dovrebbe essere dispiaciuto
Cosa ne sarà di te,  Johnny Blade?

Oh, lui sa che il suo futuro è deciso
e non lo cambierà, in nessun modo
È nato per morire nei bassifondi
Continuerà a combattere
fino alla fine dei suoi giorni

Stando da solo per tutta la vita
Il suo unico amico è un coltello a serramanico
È colui che dovrebbe essere dispiaciuto
Cosa ne sarà di te,  Johnny Blade?

Tu inganni la gente
Chi sta ingannando chi?
È ora di ascoltare
Chi è stupido, tu?

Tags: - 508 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .