Mother earth, father thunder – Bathory

Mother earth, father thunder (Madre terra, padre tuono) è la traccia numero nove dell’undicesimo album dei Bathory, Nordland I, pubblicato il 18 novembre del 2002.

Formazione Bathory (2002)

  • Quorthon – voce, chitarra, basso, batteria

Traduzione Mother earth, father thunder – Bathory

Testo tradotto di Mother earth, father thunder (Quorthon) dei Bathory [Black Mark Records]

Mother earth, father thunder

My lightning conceived was I
The stars above became my eyes
Hvergelmir flows in my veins
My hair the mist across
the never ending nameless lake

By womb of soil, the moist of dew
Born when sun was high,
the day was new
And the raven soared high up in clear sky
The lamb will speak to you,
when your heart is pure
And you were made by

Mother Earth, Father Thunder

This heart winged, I am eagles son
Through storm and sky, untouched,
it is pounding on
This sword, forged in fire and ice
The runes that trail its blade can
be seen but by my two eyes

As if written in the snow,
the lies, shall melt away
By the wheel of sun to cross
the sky this day
Shadows may lay heavy upon the earth
But the truth, cut deep in stone, will last
Till the heavens comes tumbling
down upon this world

Mother Earth, Father Thunder

Madre terra, padre tuono

Io fui concepito nel lampo
le stelle nel cielo diventarono i miei occhi
Hvergelmir* scorre nelle mie vene
I miei capelli attraversano la foschia
del lago senza nome e senza fine

Dalla tomba del terreno, inumidito di rugiada
Nato quando il sole era alto
e il giorno era nuovo
E il corvo ascese nel cielo limpido
L’agnello ti parlerà,
quando il tuo cuore sarà puro
E tu sei stato creato dalla

Madre Terra, Padre Tuono

Questo cuore alato, sono il figlio delle aquile
Attraverso la tempesta e il cielo, intoccabile,
Sta martellando al dì sopra
Questa spada, forgiata nel fuoco e nel ghiaccio
Le rune che temprano questa lama posso
essere viste dai miei 2 occhi

Come se fossero scritte nella neve,
le bugie, si fonderanno
Attraverso la ruota del sole per attraversare
il cielo in questo giorno
Le ombre possono giacere pesanti sulla terra
ma la verità, intagliata profonda nella pietra,
sarà  l’ultima prima che i paradisi rotolino
giù su questo mondo

Madre Terra, Padre Tuono

* Hvergelmir è la sorgente, secondo la mitologia norrena, da cui sgorgano i fiumi Élivágar e funge anche da sorgente per una delle tre radici del frassino Yggdrasill ed è costantemente alimentato dalle gocce d’acqua che cadono dalle corna del cervo Eikþyrnir.

Tags: - 124 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .