Necrophiliac – Slayer

Necrophiliac (Necrofiliaco) è la traccia numero cinque del secondo album degli Slayer, Hell Awaits, pubblicato nel marzo del 1985.

Formazione Slayer (1985)

  • Tom Araya – voce, basso
  • Kerry King – chitarra
  • Jeff Hanneman – chitarra
  • Dave Lombardo – batteria

Traduzione Necrophiliac – Slayer

Testo tradotto di Necrophiliac (Hanneman, King) dei Slayer [Metal Blade]

Necrophiliac

Mortuaries, dead of night
My body starts to rise
In my mind the horror lives
To feel death deep inside

Relentless lust of rotting flesh
To thrash the tomb she lies
Heathen whore of Satan’s wrath
I spit at your demise

Virgin child now drained of life
Your soul cannot be free
Not given the chance
to rot in Hell

Satan’s cross points to Hell
The earth I must uncover
A passion grows to feast upon
The frozen blood inside her

I feel the urge the growing need
To fuck this sinful corpse
My tasks complete the bitch’s soul
Lies raped in demonic lust

Her stomach bursts the casket breaks
The seed has taken form
A writhing shape of twisted flesh
The Devil’s child is thrown

Hungry for the smell of Death
He rules forbidden evil
Vengeance with a frenzied hatred
The bastard now must die

Lost souls of the dead
Form legions that burst
through Hell’s Gates
Death of one sacrifice
To avenge the raped corpse from the grave
Blood of one mortal man
The fire grows stronger within
Fate of a frenzied lust
Lucifer takes my dark soul
Down to the fiery pits of Hell
Down to the fiery pits of Hell

Necrofiliaco

Morti negli obitori di notte
Il mio corpo inizia ad alzarsi
L’orrore vive nella mia mente
Per poter sentire la morte profondamente in me

Ho una voglia insaziabile di carne putrefatta
Che mi fa distruggere la tomba dove lei riposa
Troia pagana della furia di Satana
Me ne frego della tua morte

Bambina vergine prosciugata dalla vita
La tua anima non può essere libera
Non le è stata data l’opportunità
di marcire all’inferno

La croce di Satana punta verso l’inferno
Devo scavare la terra
Una passione cresce per il diletto
Del sangue congelato dentro lei

Sento il desiderio, il bisogno crescente
Di scoparmi questo corpo peccatore
I miei servizi riempiono l’anima di quella puttana
Giace stuprata in una voglia demoniaca

Il suo stomaco scoppia, la bara si rompe
Il seme prende forma
Una strana forma di carne contorta
Ed ecco il figlio del diavolo

Affamato dell’odore di morte
Regna sul male
Con una pazza vendetta
Il bastardo deve morire

Le anime perse dei morti
Formano legioni che esplodono
attraverso le porte dell’inferno
Le morte di una di loro, un sacrificio
Per vendicare il cadavere della tomba
Il sangue di un mortale
Il fuoco brucia più forte
Il destino di una voglia demente
Lucifero porta la mia anima in basso,
nelle infuocate buche dell’inferno
In basso, nelle infuocate buche dell’inferno

Tags: - 937 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .