Seventh sign – Yngwie Malmsteen

Seventh sign (Il settimo segno) è la traccia numero sette e quella che da il nome al settimo album in studio di Yngwie Malmsteen, pubblicato il 9 maggio del 1994.

Formazione (1994)

  • Mike Vescera – voce
  • Yngwie J. Malmsteen – chitarra, basso
  • Mike Terrana – batteria
  • Mats Olausson – tastiere

Traduzione Seventh sign – Yngwie Malmsteen

Testo tradotto di Seventh sign (Malmsteen) di Yngwie Malmsteen [Music for Nations]

Seventh sign

The earth is crumbling,
the end is near
no one’s listening,
I’m filled with fear
hear the warning,
in the prophet’s word

Day by day,
we’re destroying this world
no more water
no more blue skies
no one cares,
no one tries
to save what we once had

World at war
rich and poor
burn in hell
hear dooms days bells
ringing loud
I see black clouds
we are making lucifer so proud
World at war
rich and poor (rich and poor)
burn in hell (burn in hell)
hear dooms days bells
ringing loud (ringing loud)
I see black clouds
we are making lucifer so proud
blind leading the blind
no one sees the seventh sign
we’re left behind

There’s no more hope,
the day has come
what we have done,
can’t be undone

Too many years,
we’ve lived in sin
we know for sure,
the beast will win.

Fight fire with fire,
to start to run
don’t trust a liar,
like we have done

We’ve lost the battle
to the evil one
blind leading the blind
no one sees the seventh sign
We’re left behind.

Il settimo segno

La terra si sta sgretolando,
la fine è vicina.
Nessuno ascolta,
sono pieno di paura.
Ascolta l’avvertimento
nelle parole del profeta.

Giorno dopo giorno,
stiamo distruggendo questo mondo.
Niente più acqua,
né cieli azzurri:
nessuno si preoccupa,
nessuno tenta
di salvare quello che una volta avevamo.

Un mondo in guerra
ricchi e poveri
bruciano all’inferno.
Ascolta le campane del Giudizio Universale
echeggiare profondamente
Vedo nubi oscure,
stiamo rendendo Lucifero così fiero.
Un mondo in guerra,
ricchi e poveri
bruciano all’inferno.
Ascolta le campane del Giudizio Universale
Echeggiare profondamente
Vedo nubi oscure,
stiamo rendendo Lucifero così fiero.
Un cieco guida un altro cieco,
nessuno scorge il Settimo Segno.
Siamo rimasti indietro.

Non c’è più speranza,
il momento è giunto:
ciò che abbiamo fatto
non può essere disfatto.

Per troppi anni abbiamo
vissuto nel peccato,
lo sappiamo con certezza,
la Bestia trionferà.

Combatti il fuoco con il fuoco
per iniziare a correre,
non fidarti di un bugiardo
come abbiamo fatto noi.

Abbiamo perduto la battaglia
contro il Maligno.
Un cieco guida un altro cieco,
nessuno scorge il Settimo Segno.
Siamo rimasti indietro.

Tags:, - 279 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .