Stone deaf in the USA – Motörhead

Stone deaf in the USA (Completamente sordi negli USA) è la traccia numero quattro dell’ottavo album dei Motörhead, Rock’n’Roll, pubblicato il 5 settembre del 1987.

Formazione Motörhead (1987)

  • Lemmy Kilmister – basso, voce
  • Phil Campbell – chitarra
  • Würzel – chitarra
  • Philthy Animal Taylor – batteria

Traduzione Stone deaf in the USA – Motörhead

Testo tradotto di Stone deaf in the USA (Kilmister, Burston, Campbell, Taylor) dei Motörhead [GWR]

Stone deaf in the USA

Crossed the ocean
in a silver bird,
Flying into another world,
Flying down the Pacific coast,
Flying up in a silver ghost
Love to be back in Los Angeles
L.A.X. what a sight to see,
Stone fox women, crazy days,
Table hopping at the Rainbow, babe,

Stone deaf in the U.S.A.
Stone deaf in the U.S.A.

Coming back to New York City
Just as crazy, ain´t so pretty,
People running like crazy fools
Know you got to break the rules
You can have yourself a real good time
You can have yourself a life of crime
Hit the Limelight, make my day
Get me back to J.F.K.

Stone deaf in the U.S.A.
Stone deaf in the U.S.A.

Been to Texas, can´t get enough
Gold Virginia, fell in love
Detroit where the bad boys are
See Chicago, make you a star
Boston, Cleveland and Buffalo
Another shake, another show
Shake your ass, San Francisco Bay,
I hate to leave, I want to stay

Stone deaf in the U.S.A.
Stone deaf in the U.S.A.

Completamente sordi negli USA

Ho attraversato l’oceano
su di un uccello d’argento,
Volando verso un altro mondo,
Planando sulla costa del Pacifico,
Risalendo in un fantasma d’argento,
Mi piace essere tornato a Los Angeles,
L.A.X, che posto da vedere,
Donne statuarie, giorni folli,
Ai tavoli del Rainbow

Completamente sordi negli USA
Completamente sordi negli USA

Sono tornato a New York City,
Stessa follia, neanche tanto bella,
Gente che corre come impazzita,
Sai che dovrai infrangere le regole,
Puoi divertirti,
Puoi fare il criminale,
Sotto l’occhio di bue, faccio la mia giornata,
Riportatemi a J.F.K.

Completamente sordi negli USA
Completamente sordi negli USA

Sono stato in Texas, e non ne ho mai abbastanza,
Mi sono innamorato della Virginia,
Detroit, dove stanno i ragazzi cattivi,
Ho visto Chicago, ti fa diventare una stella,
Boston, Cleveland e Buffalo
Un’altra scossa, un altro spettacolo,
Scuoti il culo, Baia di San Francisco,
Odio ripartire, vorrei rimanere

Completamente sordi negli USA
Completamente sordi negli USA

Tags: - 167 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .