Strike of the beast – Exodus

Strike of the beast (Il colpo della bestia) è la nona e ultima traccia dell’album d’esordio degli Exodus, Bonded by Blood pubblicato il 25 aprile del 1985.

Formazione Exodus (1985)

  • Paul Baloff – voce
  • Gary Holt – chitarra
  • Rick Hunolt – chitarra
  • Rob McKillop – basso
  • Tom Hunting – batteria

Formazione Exodus (1985)

  • Paul Baloff – voce
  • Gary Holt – chitarra
  • Rick Hunolt – chitarra
  • Rob McKillop – basso
  • Tom Hunting – batteria

Traduzione Strike of the beast – Exodus

Testo tradotto di Strike of the beast (Holt) degli Exodus [Combat]

Strike of the beast

Walking down the backstreets
The moon is full and high
You feel your body start to sweat
Someone’s about to die

You turn around and run
It’s the only thing to do
Someone’s about to die
And that someone is you

Time to run or fight
Off the strike of the beast

You hear the creature’s hooves
Start to echo through your brain
You fear the demon’s hellish howl
It makes you go insane

You smell the creature’s fowl stench
Laced with death and waste
Don’t lose your mind he’s right behind
Breathing fire in your face

Time to run or fight
Off the strike of the beast
If you fail you’ll be
The hellish demon’s feast

Black as night he begins his flight
Wings outstretched in the cold
Glowing eyes, he wears no disguise
His evil has yet to be told

Breathing fire the beast is flying higher
Now he swoops down on his prey
All the world a horrid mess
Leaving black earth in decay

The beast prepares for battle
And you prepare to die
The blood running down your throat
Dulls you woeful cry
You can feel the power rage within your soul
When you die you go to hell and live…
forevermore

Time to run or fight
Off the strike of the beast
If you fail you’ll be
The hellish demon’s feast

Il colpo della bestia

Mentre cammini tra i vicoli
E la luna è piena in alto nel cielo
Senti il tuo corpo che inizia a sudare
Qualcuno sta per morire

Ti giri e cominci a scappare
È l’unica cosa da fare
Qualcuno sta per morire
E quel qualcuno… sei tu

È ora di scappare o combattere
Il colpo della bestia

Senti gli zoccoli della creatura
Che iniziano a riecheggiare nel tuo cervello
Abbi paura dell’infernale ululato del demone
Ti fa diventare pazzo

Senti lo stomachevole odore della creatura
Un misto di morte e di rifiuti
Non perdere la testa, è proprio dietro di te
E sta respirando fuoco davanti alla tua faccia

È ora di scappare o combattere
Il colpo della bestia
Se fallirai diventerai
Cibo per il demone infernale

Nero come la notte, inizia il suo volo
Le sue ali si spiegano nel freddo
I suoi occhi luccicano, nessun travestimento
Il suo male deve ancora essere raccontato

Respirando fuoco, la bestia sta volando più in alto
Improvvisamente cade in picchiata sulla sua preda
Tutto il mondo è un orrido caos
In cui la terra, ormai nera, viene lasciata a marcire

La bestia si prepara alla battaglia
E tu ti prepari a morire
Il sangue scorre lungo la tua gola
Le tue urla sono piene di colpa
Senti il suo potere infuriare nella tua anima
Quando morirai andrai all’inferno e ci vivrai…
per sempre

È ora di scappare o combattere
Il colpo della bestia
Se fallirai diventerai
Cibo per il demone infernale

Tags: - 352 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .