The silent man – Dream Theater

The silent man (L’uomo silenzioso) è la traccia numero sei e il terzo singolo del terzo album dei Dream Theater, Awake, pubblicato il 4 ottobre del 1994.

Formazione Dream Theater (1994)

  • James LaBrie – voce
  • John Petrucci – chitarra
  • John Myung – basso
  • Mike Portnoy – batteria
  • Kevin Moore – tastiera

Traduzione The silent man – Dream Theater

Testo tradotto di The silent man (Petrucci) dei Dream Theater [East West]

The silent man

A question well served,
‘Is silence like a fever?’
‘A voice never heard?’
‘Or a message with no receiver?’

Pray they won’t ask
Behind the stained glass
There’s always one more mask

Has man been a victim
of his woman, of his father?
if he elects not to bother,
will he suffocate their faith?

Desperate to fall
Behind the great wall
That separates us all

When there is reason
Tonight I’m awake
when there’s no answer
Arrive the silent man

If there is balance
tonight He’s awake
If they have to suffer
There lies the silent man

Sin without deceivers
A God with no believers
I could sail by on the winds of silence
And maybe they won’t notice
But this time I think
It’d be better if I swim

When there is reason
Tonight I’m swake
When there’s no answer
Arrive the silent man
If there is balance
Tonight he’s awake
But if they have to suffer
There lies the silent man

L’uomo silenzioso

Una domanda ben fatta
“Il silenzio è come una febbre?”
“È una voce che non è stata mai sentita?”
“O è un messaggio senza nessuno che lo riceve?”

Prega, loro non ti chiederanno niente
Dietro il vetro macchiato
C’è sempre un’altra maschera

L’uomo è stato una vittima
della sua donna, di suo padre?
Se egli decide di non fregarsene
Soffocherà la sua fede?

È disperato per la sua caduta
Dietro il grande muro
Che ci separa tutti

Quando c’è la ragione
Stanotte sono sveglio
Quando non c’è risposta
Arriva l’uomo silenzioso

Se c’è equilibrio
Stanotte lui è sveglio
Se loro devono soffrire
Lì riposa l’uomo silenzioso

Un peccato senza ingannatori
Un Dio senza credenti
Potrei navigare nei venti del silenzio
E forse loro non se ne accorgerebbero
Ma questa volta, penso
Che sia meglio che io nuoti

Quando c’è la ragione
Stanotte sono sveglio
Quando non c’è risposta
Arriva l’uomo silenzioso
Se c’è equilibrio
Stanotte lui è sveglio
Se loro devono soffrire
Lì riposa l’uomo silenzioso

Tags:, - 4.447 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .