Walk on water – Dio

Walk on water (Camminare sull’acqua) è la traccia numero otto del quinto album dei Dio, Lock Up The Wolves pubblicato il 15 maggio del 1990.

Formazione Dio (1990)

  • Ronnie James Dio – voce
  • Rowan Robertson – chitarra
  • Teddy Cook – basso
  • Simon Wright – batteria
  • Jens Johansson – tastiere

Traduzione Walk on water – Dio

Testo tradotto di Walk on water (Dio, Robertson, Johansson) dei Dio [Reprise]

Walk on water

He’s just an ordinary man
Never gonna live forever
So he takes it where he can

Too many nights without a day
For the sake of being clever
He almost lost his way
He always thought that he could fly
Till he was shot down from the sky
You can’t walk on water, don’t try
You can’t walk on water, my my my

They say there’s ice inside his veins
He’s the man of a thousand faces
Silver spoons and golden chains
He thought his heart was made of steel
But it never started pounding
Till they strapped him to the wheel

He always thought that he could fly
Till he was shot down from the sky
No matter what you try
You can’t walk on water – my my
Can’t walk on water,
don’t let me try

Somebody said we’ll make him strong
He can give us all the answers
Tell us right and show us wrong

If you believe it, it’s no lie
And there is an end to summer
‘Cause the winter makes it die

We never looked above his head
And so he missed the things that they said, yeah
He always thought that he could fly
Until they shot him from the sky

No matter how you try
You can’t walk on water
Can’t burn the sun
You can’t walk on water
Not anyone

You can’t, you can’t, you can’t
You can’t, you can’t, walk on water

Camminare sull’acqua

È solo un uomo normale
non vivrà per sempre
quindi tiene duro per quanto può

Troppe notti senza un giorno
Per il gusto di essere intelligente
Ha quasi perso la sua strada
Ha sempre pensato che avrebbe potuto volare
Finché non è stato abbattuto dal cielo
Non puoi camminare sull’acqua, non provare
Non puoi camminare sull’acqua, accidenti

Dicono che c’è ghiaccio nelle sue vene
Egli è l’uomo dai mille volti
Nato con la camicia e catene d’oro
Pensava che il suo cuore fosse di acciaio
Ma non ha mai iniziato a battere
Fino a quando non l’hanno legato ad una ruota

Ha sempre pensato che avrebbe potuto volare
Finché non è stato abbattuto dal cielo
Non importa cosa proverai
Non puoi camminare sull’acqua, accidenti
Non si può camminare sull’acqua,
non farmi provare

Qualcuno ha detto che lo renderemo forte
Lui può darci tutte le risposte
Dirci il giusto e mostrarci dove sbagliamo

Se ci credi, non è una bugia
E c’è la fine dell’estate
perchè l’inverno la fa morire

Non abbiamo mai guardato sopra la sua testa
e quindi abbiamo perso le cose che dicevano
Ha sempre pensato che avrebbe potuto volare
Fino a quando gli hanno sparato dal cielo

Non importa come ci provi
Non puoi camminare sull’acqua
Non è possibile bruciare il sole
Non puoi camminare sull’acqua
Nessuno può

Non puoi, non puoi, non puoi
non puoi, non puoi, camminare sull’acqua

Tags: - 232 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .