When the sky comes looking for you – Motörhead

When the sky comes looking for you (Quando il cielo viene a cercarti) è la traccia numero dodici del ventiduesimo album dei Motörhead, Bad Magic, pubblicato il 28 agosto del 2015. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Motörhead (2015)

  • Lemmy – lead voce, basso
  • Phil “Wizzö” Campbell – chitarra
  • Mikkey Dee – batteria

Traduzione When the sky comes looking for you – Motörhead

Testo tradotto di When the sky comes looking for you (Lemmy, Campbell, Dee) dei Motörhead [UDR]

When the sky comes looking for you

What are you going to do now
Out in the lonely times
How will you ever get through now
Remembering all of your crimes

What will you do, what will you do,
who do you think would attempt a rescue
Dreaming, screaming,
knocked right out of your shoes
Who would you blame, who could you sue
If the sky came looking for you

How are you gonna live now
Out in the lonely fields
What do you have to give now
I wonder how do you feel

What will you say, what will you say,
what will you say when god turns away
Running, jumping, praying it wasn’t true
How would you look, without a clue
When the sky comes looking for you

Looks like the same old story
Looks like the same old game
Don’t think you’re bound for glory
I think you might be insane

What do you think, what do you think,
what do you think with your nerves on the brink
Dogging, weaving, trying
to find a way through
Gonna be bad whatever you do
When the sky comes looking for you

Quando il cielo viene a cercarti

Cosa farai adesso
Fuori in tempi solitari
Come potrai mai superare tutto questo
ricordanto tutti i tuoi crimini

Cosa farai, cosa intendi fare
chi pensi potrebbe tentare un salvataggio
Sognando, urlando
spingendoti via dalle tue certezze
Chi potresti incolpare, a chi potresti fare causa
se il cielo viene a cercarti

Come vivrai adesso
Fuori nei campi solitari
Che cosa hai da dare ora
Mi chiedo come ti senti

Cosa dirai, che cosa dirai
cosa dirai quando dio si allontana
Correre, saltare, pregando non sia vero
Come sembrerai, senza un indizio
quando il cielo viene a cercarti

Sembra la solita storia
Sembra lo stesso vecchio gioco
Non pensi di essere denstinao alla gloria
Penso che potresti essere pazzo

Cosa ne pensi, cosa ne pensi
cosa pensi con i tuoi nervi sull’orlo della crisi?
Pedinato, muovendosi a zig zag, cercando
di trovare una via di fuga
Sarà cattiva qualunque cosa tu faccia
quando il cielo viene a cercarti

Tags:, - 677 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .