Autumn and carbine – Code Orange

Autumn and carbine (Autunno e carabina) è la traccia numero undici del quarto album dei Code Orange, Underneath, pubblicato il 13 marzo del 2020.

Formazione Code Orange (2020)

  • Reba Meyers – voce, chitarra
  • Eric Balderose – voce, tastiere
  • Dominic Landolina – chitarra
  • Joe Goldman – basso
  • Jami Morgan – batteria, voce

Traduzione Autumn and carbine – Code Orange

Testo tradotto di Autumn and carbine dei Code Orange [Roadrunner]

Autumn and carbine

A pile of shells
and a pile of leaves
In my dreams
green man looks like me
And failure falls
just like autumn trees
My concrete comfort mezzanine

The smell of autumn and carbine
You’ll never clean it up
I wanna let ‘em all down
A letter goes out to your side
Something to mix it up
I wanna let ‘em all down
The smell of autumn and carbine

They’ll crack a window
and let you feel the breeze
But was the juice ever really
worth the squeeze?
It all looked so loud,
now we don’t hear a peep
A distant rainbow reverie
Now you’re a pile of pills
and a pile of leaves
Boss man’s posthumous hit factory
He sleeps in silk sheets
while you rest in peace
Culture’s black eye
like the girls you beat

The smell of autumn and carbine
You’ll never clean it up
I wanna let ‘em all down
A letter goes out to your side
Something to mix it up
I wanna let ‘em all down
The smell of autumn and carbine

(Draining slowly, finally at peace)
Draining slowly, finally at peace
Draining slowly, draining slowly
Draining slowly, finally fading away

The smell of autumn and carbine
You’ll never clean it up
I wanna let ‘em all down
A letter goes out to your side
Something to mix it up
I wanna let ‘em all down
The smell of autumn and carbine

You’ll never clean it up
You’ll never leave it
No matter what they say
You never mattered much anyway

Autunno e carabina

Un mucchio di conchiglie
e un mucchio di foglie
Nei miei sogni,
l’uomo verde mi assomiglia e
Il fallimento cade proprio
come gli alberi d’autunno
Il mio concreto conforto mezzanino

L’odore dell’autunno e della carabina
Non li pulirai mai
Voglio deluderli tutti
Una lettera esce al tuo lato
Qualcosa da mescolare
Voglio deluderli tutti
L’odore dell’autunno e della carabina

Spaccheranno una finestra
e ti faranno sentire la brezza,
Ma il succo valeva
davvero la spremuta?
Sembrava tutto così forte,
adesso non sentiamo un pigolio
Una lontana fantasticheria color arcobaleno
Adesso sei un mucchio di pasticche
ed un mucchio di foglie
La fabbrica di successo postuma del capo
Dorme in lenzuola di seta
mentre tu riposi in pace
L’occhio nero della cultura
come le ragazze che batti

L’odore dell’autunno e della carabina
Non li pulirai mai
Voglio deluderli tutti
Una lettera esce al tuo lato
Qualcosa da mescolare
Voglio deluderli tutti
L’odore dell’autunno e della carabina

(Drena facilmente, finalmente in pace)
Drena facilmente, finalmente in pace
Drena facilmente, drena facilmente
Drena facilmente, finalmente svanisce

L’odore dell’autunno e della carabina
Non li pulirai mai
Voglio deluderli tutti
Una lettera esce al tuo lato
Qualcosa da mescolare
Voglio deluderli tutti
L’odore dell’autunno e della carabina

Non li pulirai mai
Non lo lascerai mai
Non importa quello che dicono
Non ti è mai importato molto comunque

* traduzione inviata da Bandolero

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!