Highest star – Amorphis

Highest star (La stella più alta) è la traccia numero sette del nono album degli Amorphis, Skyforger, pubblicato il 29 maggio del 2009.

Formazione Amorphis (2009)

  • Tomi Joutsen – voce
  • Tomi Koivusaari – chitarra
  • Esa Holopainen – chitarra
  • Niclas Etelävuori – basso
  • Jan Rechberger – batteria
  • Santeri Kallio – tastiere

Traduzione Highest star – Amorphis

Testo tradotto di Highest star (Pekka Kainulainen, Holopainen) degli Amorphis [Nuclear Blast]

Highest star

Under the vault of heavens
I stood alone, waiting
The blaze of silver shining in my eyes
My hands of gleaming gold
The red of iron in my veins
The blue of steel in my bones
The sparkle of blackness
of coal in my hair
My chest golden with waved

It is my heaven
It has my eyes
It is my space
It has my shape

I knew it was my masterwork
I felt the strength of gods
Revised the soaring heights
Let the heavens be aligned

I listened with care the place for the moon
Made sure of the tones
Painted through void the route for the sun
Made out the locus of stars
I pierced the distant dome
For the lights to seep through
I checked the curves of borders of all
And placed the highest star

It worked and sun and danced
It shone and glowed and gleaned
It circled, curved and blazed
It pulsed, burned and waned

It flowed from my bones
And bolted from my fingers
And settled on and over me
And made me face my longing

La stella più alta

Sotto la volta dei cieli
Rimasi solo, in attesa
Il bagliore d’argento che brilla nei miei occhi
Le mie mani d’oro scintillante
Il rosso del ferro nelle mie vene
Il blu dell’acciaio nelle mie ossa
Lo scintillio dell’oscurità
del carbone nei miei capelli
il mio petto dorato dalle onde

È il mio paradiso
Ha i miei occhi
È il mio spazio
Ha la mia forma

Sapevo che era il mio capolavoro
Ho sentito la forza degli dei
Rivisto le altezze vertiginose
Lascia che i cieli siano allineati

Ho ascoltato con attenzione il posto per la luna
Occupato dei suoni
Dipinto nel vuoto il percorso per il sole
Creato il luogo delle stelle
Ho perforato la cupola lontana
Per far filtrare le luci
Ho controllato le curve di tutti i bordi
e piazzato la stella più alta

Funzionava e il sole danzava
splendeva, abbagliava, carpiva
In cerchio, curve e fiammeggiante
Pulsava, bruciava, tramontando

È sgorgato dalle mie ossa
E scappato dalle mie dita
E si stabilì sopra di me
E mi ha fatto affrontare il mio desiderio

Amorphis - SkyforgerLe traduzioni di Skyforger

01.Sampo • 02.Silver bride • 03.From the heaven of my heart • 04.Sky is mine • 05.Majestic beast • 06.My sun • 07.Highest star • 08.Skyforger • 09.Course of fate • 10.From earth I rose

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *