Lady double dealer – Deep Purple

Lady double dealer (Signora dalla doppia faccia) è la traccia numero cinque del nono album in studio dei Deep Purple, Stormbringer pubblicato il 10 dicembre del 1974.

Formazione Deep Purple (1974)

  • David Coverdale – voce
  • Ritchie Blackmore – chitarra
  • Glenn Hughes – basso
  • Ian Paice – batteria
  • Jon Lord – tastiere

Traduzione Lady double dealer – Deep Purple

Testo tradotto di Lady double dealer (Blackmore, Coverdale) dei Deep Purple [EMI]

Lady double dealer

Get outta my way
I’m gettin’ tired of you
There ain’t no chance
Doin’ what you wanna do
I’ve been down down down down down
Got to get my feet back on the ground

Lady double dealer
Get outta my way
Lady double dealer
You got nothing to say

I ain’t satisfied
Dealin’ with second hand goods
You wanted somethin’ for nothin’
Taking everything you could
You been ‘round–I got the news
But you ain’t waitin’ ‘round for me to lose

Lady double dealer
Get outta my way
Lady double dealer
You got nothing to say
I gave love to you
Did what you wanted me to
But all you did was bring me down
So I just had to try
Try to reason why
You took advantage of my love

Two timin’ woman
Tryin’ to take me for a ride
You’re a hard lover honey
But you sure don’t keep me satisfied
I wanna be there
To try to make you see
There ain’t no woman
gonna make a fool outta me

Signora dalla doppia faccia

Levati di mezzo
Mi sto stancando di te
Non c’è nessuna possibilità
Fai quello che ti pare
Sono stato male, male, male, male
E coi piedi ho bisogno di tornare a terra

Signora dalla doppia faccia
Levati dalla mia strada
Signora dalla doppia faccia
Tu non hai niente da dire

Non mi sento soddisfatto
A trattare con beni di seconda mano
Volevi qualcosa in cambio di nulla
Prendendo tutto ciò che potevi
Sei stata in giro – mi hanno detto
Ma non starai in giro ad aspettare che io perda

Signora dalla doppia faccia
Levati dalla mia strada
Signora dalla doppia faccia
Tu non hai niente da dire
Ti ho dato amore
Ho fatto ciò che volevi io facessi
Ma tutto ciò che hai fatto è farmi soffrire
Cosi’ ho dovuto solo provare
Provare a chiedermi perché
Tu approfittavi del mio amore

Una donna adultera
Che cercava di prendermi per un giro
Sei un’amante forte dolcezza
Ma di sicuro non mi lasci soddisfatto
Voglio essere lì
E provare a farti vedere
Che non c’è donna
capace di farmi impazzire

* traduzione invita da Fra

Tags: - Visto 73 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .