The battle of Waterloo – Running Wild

The battle of Waterloo (La battaglia di Waterloo) è la traccia numero dieci del quinto album dei Running Wild, Death or Glory, pubblicato l’8 novembre del 1989. La battaglia di Waterloo si svolse il 18 giugno 1815 fra le truppe napoleoniche e gli eserciti di parte degli Stati aderenti alla settima coalizione (Regno Unito, Impero d’Austria, Impero Russo, Prussia, Paesi Bassi, Svezia, Regno di Sardegna, Spagna, Portogallo, Regno di Napoli e alcuni stati tedeschi). Fu l’ultima battaglia di Napoleone Bonaparte e segnò la sua definitiva sconfitta.

Formazione dei Running Wild (1989)

  • “Rock ‘n’ Rolf” Kasparek – voce, chitarra
  • Majk Moti – chitarra
  • Jens Becker –  basso
  • Iain Finlay – batteria

Traduzione The battle of Waterloo – Running Wild

Testo tradotto di The battle of Waterloo (Kasparek) dei Running Wild [Noise]

The battle of Waterloo

June the 18th 1815,
the battle at “Belle-Alliance”
Marshy fields and pouring rain,
All the blood and the pain
A cannon’s fire,
cuirassier’s attack,
British grenadiers stand tight
Wellington’s command
“Blücher  or the night”,
But no Prussian in sight

The battle of Waterloo
A sea of blood
that stains the field
The battle of Waterloo
Lead and steel,
the bloody goods
The battle of Waterloo
They fight and die,
fall one by one
The battle of Waterloo
A tribute to the bloody death

Fight, fight
you have to stand unite
Kill, kill
come on and have your thrill
Bleed, bleed
your blood flows on the field
Die, die
but nobody will ever cry for you

The french guard marches on and on
Straight towards British lines
Bluecher’s Prussians
join the fight
storming the fire side
The French guards fall one by one
but Napoleon has gone
Do you know who’s paying the costs?
The little soldier, he’s lost

The battle of Waterloo
A sea of blood
that stains the field
The battle of Waterloo
Lead and steel,
the bloody goods
The battle of Waterloo
They fight and die,
fall one by one
The battle of Waterloo
A tribute to the bloody death

La battaglia di Waterloo

18 giugno 1815,
la battaglia di “Belle-Alliance”
campi paludosi e pioggia battente
Tutto il sangue e il dolore
il fuoco di un cannone,
l’attacco di corazzieri,
I granatieri inglesi serrano le fila
Il comando di Wellington
“Blücher  o sconfitta”
Ma non si vede nessun Prussiano

La battaglia di Waterloo
Un mare di sangue
che bagna il terreno
La battaglia di Waterloo
Il piombo e l’acciaio,
i beni insanguinati
La battaglia di Waterloo
Combattono e muoiono,
cadono uno dopo l’altro
La battaglia di Waterloo
Un omaggio alla morte cruenta

Lotta, lotta
si deve stare uniti
Uccidi, uccidi
su e avrai il tuo brivido
Sanguina, sanguina,
il tuo sangue scorre sul campo
Muori, muori
ma nessuno piangerà mai per te

La guarda francese avanza
dritta verso le linee inglesi
I Prussiani di Bluecher
si uniscono alla lotta
aprendo il fuoco
La guardie francesi cadono uno ad uno
ma Napoleone è andato via
Sapete chi pagherà i costi?
Il soldato semplice, lui è perduto

La battaglia di Waterloo
Un mare di sangue
che bagna il terreno
La battaglia di Waterloo
Il piombo e l’acciaio,
i beni insanguinati
La battaglia di Waterloo
Combattono e muoiono,
cadono uno dopo l’altro
La battaglia di Waterloo
Un omaggio alla morte cruenta

Tags:, , - 150 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .