Lost it all – Black Veil Brides

Lost it all (Ho perso tutto) è la traccia numero sedici del terzo album dei Black Veil Brides, Wretched and Divine: The Story of the Wild Ones, pubblicato l’8 gennaio del 2013. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Black Veil Brides (2013)

  • Andy Biersack – voce
  • Jake Pitts – chitarra
  • Jinxx – chitarra
  • Ashley Purdy – basso
  • Christian Coma – batteria

Traduzione Lost it all – Black Veil Brides

Testo tradotto di Lost it all (Biersack, Pitts, Purdy, Ferguson, Coma) dei Black Veil Brides [Universal]

Lost it all

I ruled the world,
With these hands.
I shook the heavens to the ground,
I laid the gods to rest.
I held the key to the kingdom,
lions guarding castle walls
Hail the king of death

Then I lost it all
Dead and broken
My back’s against the wall
Cut me open
I’m just trying to breathe
Just trying to figure it out
Because I bulit these walls
To watch you crumble and down
I said
Then I lost it all
And who can save me now?

I stood above,
Another war
Another jouel upon the crown
I was the fear of man
But I was blind,
I couldn’t see
The world there right here,
In front of me
But now I can, yeah

Cuz I lost it all
Dead and broken
My back’s against the wall
Cut me open
I’m just trying to breathe
Just trying to figure it out
Because I built this monster
Watching crumbling down
I said
Then I lost it all
And who can save me now?

I believe that we all fall down sometimes
Can’t you see that we all fall down sometimes?

Ho perso tutto

Ho governato il mondo,
Con queste mani.
Ho scosso il cielo fino a farlo cadere
Ho messo gli dèi a riposare.
Ho tenuto la chiave del regno,
con i leoni a guardia delle mura del castello
Salute al Re della Morte.

E poi ho perso tutto,
morto e spezzato
ho le spalle al muro,
trafiggimi.
Sto solo cercando di respirare
Sto solo cercando di comprendere
perché ho costruito queste mura
per vederti crollare.
Ho detto
Adesso che ho perso tutto
E chi può salvarmi ora?

Sono stato superiore,
Un’ altra guerra,
un altro gioiello sulla corona
Ero il terrore dell’uomo
Ma ero cieco;
Non riuscivo a vedere
il mondo che era lì proprio
davanti a me
Ma adesso posso, si

Perché ho perso tutto,
morto e spezzato
ho le spalle al muro,
trafiggimi.
Sto solo cercando di respirare
Sto solo cercando di comprendere
perché ho costruito queste mura
per vederti crollare.
Ho detto
Adesso che ho perso tutto
E chi può salvarmi ora?

Credo che tutti cadiamo talvolta
Non capisci che tutti a volte cadiamo?

Tags:, , - 246 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .