Russian winter – Krokus

Russian winter (L’inverno russo) è la traccia numero nove e quella che chiude il settimo album in studio degli svizzeri Krokus, Headhunter, pubblicato il 30 novembre del 1983.

Formazione Krokus (1983)

  • Marc Storace – voce
  • Fernando Von Arb – chitarra
  • Mark Kohler – chitarra
  • Chris Von Rohr – basso
  • Steve Pace – batteria

Traduzione Russian winter – Krokus

Testo tradotto di Russian winter (Stone, Storace, Von Rohr, Von Arb) dei Krokus [Arista]

Russian winter

Across the border and down the plains,
the tiger meets the bear
No one is right, no one is wrong,
nobody seems to care

They fight for power,
they fight for lust,
spilling their blood on the dust
A thousand miles without names,
fear remains the same

Russian Winter,
broken pass,
cold winds in the dark
The goose is loose and kills tonight,
full moon burning bright

Run for your life, run for your life
Run for your life, run for your life

So the bear and the tiger lost in the snow,
Tashkent’s far away
To feel the fire, to save the bear,
nothing can stand in his way

Five fields of death,
it’s hard to predict,
the battle in the white emptiness
The king on his throne is all alone,
will this madness go on

Run for your life, run for your life
Run for your life, run for your life

Run for your life, run for your life,
run for your life, run for your life
Run for your life, run for your life,
run for your life, run for your life

L’inverno russo

Oltre il confine e per le pianure,
la tigre incontra l’orso
Nessuno ha ragione, nessuno ha torto
nessuno sembra preoccuparsi

Lottano per il potere,
combattono per la lussuria,
versando il loro sangue sulla polvere,
Mille miglia senza nomi,
la paura rimane lo stesso

L’inverno russo
passaggio spezzato,
venti freddi nell’oscurità
L’oca è libera e uccide stasera,
la luna piena sta brillando

Corri per la tua vita, corri per la tua vita
Corri per la tua vita, corri per la tua vita

Così l’orso e la tigre si sono persi nella neve
Tashkent è lontana
per sentire il fuoco, per salvare l’orso,
nulla può ostacolarlo

Cinque campi di morte,
è difficile da prevedere,
la battaglia nel bianco vuoto,
Il re sul suo trono è tutto solo,
questa follia andrà avanti?

Corri per la tua vita, corri per la tua vita
Corri per la tua vita, corri per la tua vita

Corri per la tua vita, corri per la tua vita
Corri per la tua vita, corri per la tua vita
Corri per la tua vita, corri per la tua vita
Corri per la tua vita, corri per la tua vita

Tags: - 117 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .