The art of war – Sabaton

The art of war (L’arte della guerra) è la traccia numero tre e quella che da il nome al quinto album dei Sabaton, The Art of War, pubblicato il 28 luglio del 2008. L’arte della guerraè un trattato di strategia militare attribuito al generale Sunzi, vissuto in Cina probabilmente fra il VI e il V secolo a.C.

Formazione Sabaton (2008)

  • Joakim Brodén – voce
  • Rickard Sundén – chitarra
  • Oskar Montelius – chitarra
  • Pär Sundström – basso
  • Daniel Mullback – batteria
  • Daniel Mÿhr – tastiere

Traduzione The art of war – Sabaton

Testo tradotto di The art of war (Brodén) dei Sabaton [Black Lodge Records]

The art of war

I stand alone
And gaze upon the battlefield
Wasteland
Is all that’s left after the fight
And I’m searching a new way
to defeat my enemy
Bloodshed
I’ve seen enough of death and pain

I will run, they will hunt me in vain
I will hide, they’ll be searching
I’ll regroup, feign retreat
they’ll pursue
Coup de grâce I will win but never fight

That’s the Art of War!

Breaking the will to fight among the enemy
Force them to hunt me
They will play my game
And play by my rules
I will be close but still untouchable
No more will I see suffering and pain

They will find me no more I’ll be gone
I will have them surrounded
They will yield whitout fight overrun
Coup de grâce I will win but never fight

That’s the Art of War

Broken and lost
Tired of war
They’ll surrender to me
Caught in my trap
There’s no way out
Fail never again

L’arte della guerra

Mi trovo da solo
e fisso il campo di battaglia
Terra desolata
e tutto ciò che è rimasto dopo la battaglia
ed io sto cercando un nuovo modo
per sconfiggere i miei nemici
Spargimento di sangue
Ho visto abbastanza morte e dolore

Correrò, mi cacceranno invano
Mi nasconderanno, mi cercheranno
Mi riorganizzerò, fingerò la ritirata,
mi inseguiranno
Colpo di grazia, vincerò senza mai combattere

Questo è l’arte della guerra!

Spezzando la volontà di battersi tra il nemico
constringerli a cacciarmi
Saranno parte del mio gioco
e giocheranno con le mie regole
Sarò vicino ma ancora intoccabile
Non vedrò più sofferenza e dolore

Non mi troveranno mai più, sarò sparito
Li avrò circondati
Cederanno senza combattere
Colpo di grazia, vincerò senza mai combattere

Questo è l’arte della guerra!

Spezzati e perduti
Stanchi della guerra
Si arrenderanno a me
Cadranno nella mia trappola
Non c’è via d’uscita
Non falliremo mai più

Tags:, - 1.088 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .