Wishing well – Black Sabbath

Wishing well (Il pozzo dei desideri) è la traccia numero cinque del nono album dei Black Sabbath, Heaven and Hell, uscito il 25 aprile del 1980.

Formazione Black Sabbath (1980)

  • Ronnie James Dio – voce
  • Tony Iommi – chitarra
  • Geezer Butler – basso
  • Bill Ward – batteria
  • Geoff Nicholls – tastiere

Traduzione Wishing well – Black Sabbath

Testo tradotto di Wishing well (Dio, Iommi, Ward, Butler) dei Black Sabbath [Vertigo]

Wishing well

Throw me a penny
and I’ll make you a dream
You find that life’s
not always what it seems, no no

Then think of a rainbow
and I’ll make it come real
Roll me,
I’m a never ending wheel

I’ll give you a star
So you know
just where you are
Don’t you know that I might be
Your wishing well
Your wishing well

Look in the water,
tell me what do you see
Reflections of the love
you give to me
Love isn’t money,
it’s not something you buy
So let me fill myself
with tears you cry, why?

Time is a never ending journey
Love is a never ending smile
Give me a sign to build a dream on
Dream on…

Yeah, Throw me a penny
and I’ll make you a dream
You find that life’s not always
what it seems, no no
Love isn’t money,
it’s not something you buy
So let me fill myself
with tears you cry

I’ll give you a star
So you know
just where you are
Someday, some way,
you’ll feel the things I say
Dream for a while
Of the things that make you smile
‘Cause you know
Don’t you know
Oh, you know
That I’m your wishing well
Your wishing well
Your wishing well
I wish you well
I’m your wishing well

Il pozzo dei desideri

Tirami un penny
E ti realizzerò un sogno
Sai che la vita non
è sempre come sembra, no, no

Pensa ad un arcobaleno
E io lo renderò vero
Fammi girare,
sono una ruota infinita

Ti darò una stella
E così saprai
Proprio dove sei
Non sai che io potrei essere
Il tuo pozzo dei desideri
Il tuo pozzo dei desideri

Guarda nell’acqua
E dimmi cosa vedi
Riflessi dell’amore
che mi hai dato
L’amore non è denaro
Non è una cosa che puoi comprare
E lascia che io mi riempia
con le lacrime che piangi, perchè?

Il tempo è un viaggio infinito
L’amore è un sorriso infinito
Dammi un segno per costruire un sogno,
un sogno eterno

Si, tirami un penny
E ti realizzerò un sogno
Sai che la vita non è sempre
come sembra, no, no
L’amore non è denaro
Non è una cosa che puoi comprare
E lascia che io mi riempia
con le lacrime che piangi

Ti darò una stella
E così saprai
proprio dove sei
Un giorno, in qualche modo
capirai le parole che dico
Sogna per un pò
le cose che ti fanno sorridere
perchè lo sai
Non lo sai?
Oh, lo sai
che io sono il tuo pozzo dei desideri
Il tuo pozzo dei desideri,
il tuo pozzo dei desideri,
Ti auguro ogni bene
io sono il tuo pozzo dei desideri

Tags: - 1.560 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .