Glass houses – Children of Bodom

Glass houses (Case di vetro) è la traccia numero tre del decimo album dei Children Of Bodom, Hexed, pubblicato l’8 marzo del 2019. [♫ video ufficiale  ♫]

Formazione Children of Bodom (2019)

  • Alexi Laiho – voce, chitarra
  • Daniel Freyberg – chitarra
  • Henkka Seppälä – basso
  • Jaska Raatikainen – batteria
  • Janne Wirman – tastiere

Traduzione Glass houses – Children of Bodom

Testo tradotto di Glass houses (Laiho) dei Children of Bodom [Nuclear Blast]

Glass houses

Keep your enemies closer they say
But I prefer mine dead and miles away
Wanna save the world now and right away?
Tomorrow would be better
cos there wasn’t one today

The absence of your mind
Preaching, judging
Is hard for you to fake
Reactions of your kind
Cringing, whingeing
Is too much for me to take

Ignorance is a bliss
That might be but not when you throw
Stones in a house made of glass
With your halo buried far up your ass

If a pen is mightier than a sword
I wish you luck sincerely in your world
What doesn’t kill you only makes you stronger
Is a crock of shit, I’m sick of it
Sick of you, fuck you too

Distress and nothing less you breed
Confess and you’re blessed
Set free from your sin ain’t that something
Absolution leaves me nothing

The absence of your mind
Preaching, judging
Is hard for you to fake
Reactions of your kind
Cringing, whingeing
Is too much for me to take

The absence of your mind
Preaching, judging
Is hard for you to fake
Reactions of your kind
Cringing, whingeing
Is too much for me to take

Case di vetro

Tieni i tuoi nemici vicino dicono
Ma io preferisco i miei morti o lontani
Vorresti salvare il mondo e farlo adesso?
Domani sarebbe meglio
perché non ce n’era uno oggi

In assenza della tua mente
Predicando, giudicando
È difficile fingere per te
Le reazioni di quelli come te
mostrandovi sottomessi, piagnucolando
sono troppo da accettare per me

L’ignoranza è una benedizione
ma potrebbe non esserlo quando getti
pietre in una casa fatta di vetro
con la vostra aureola su per il culo

Se la penna è più potente della spada
vi auguro il meglio per il vostro mondo
Ciò che non ti uccide ti renderà più forte
è un mucchio di stronzate, sono stufo di ciò
stufo di te, vaffanculo!

Non porti altro che angoscia
Confessa e sei benedetto
Liberati dal tuo peccato non è un granché
l’assoluzione non mi lascia nulla

In assenza della tua mente
Predicando, giudicando
È difficile fingere per te
Le reazioni di quelli come te
mostrandovi sottomessi, piagnucolando
sono troppo da accettare per me

In assenza della tua mente
Predicando, giudicando
È difficile fingere per te
Le reazioni di quelli come te
mostrandovi sottomessi, piagnucolando
sono troppo da accettare per me

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!