Memento Mori – Lamb of God

Memento Mori (Ricordati che devi morire) è la traccia che apre il loro decimo omonimo album dei Lamb of God, pubblicato il 19 giugno del 2020. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Lamb of God (2020)

  • Randy Blythe – voce
  • Mark Morton – chitarra
  • Willie Adler – chitarra
  • John Campbell – basso
  • Art Cruz – batteria

Traduzione Memento Mori – Lamb of God

Testo tradotto di Memento Mori dei Lamb of God [Epic]

Memento Mori

By the darkest river,
beneath the leafless trees
I think I’m drowning,
this dream is killing me
In the coldest winter,
between the fading lights
I feel I’m falling into a frozen sky
Past the blackest heaven,
above the dying stars
I watch me breaking into a million shards
But through the hardest hour,
below the cruelest sign
I know I’m waking up
from this wretched lie
Wake up

A depression fed by overload
False perceptions, the weight of the world
A universe in the palm of your hand
The artifice of endless strands

Distraction flows down an obsessive stream
Rejection grows into oppressive screams

The hardest hour, the cruelest sign
I’m waking up from this wretched lie
I fight it the same, don’t waste this day
Wake up, wake up, wake up
Memento mori

The regression of advancing modes
And Imperial corrosive nodes
A prime directive to disconnect
Reclaim yourself and resurrect

Distraction flows down an obsessive stream
Rejection grows into oppressive screams

The hardest hour, the cruelest sign
I’m waking up from this wretched lie
I fight it the same, don’t waste this day
Wake up, wake up, wake up
Memento mori

There’s too many choices
And I hear their relentless voices
But you’ve gotta run them out
Return to now and shut it down
Shut it down

A depression fed by overload
False perceptions, the weight of the world
Because there’s too many choices
Gotta kill their relentless voices

(Wake up, wake up)
I know I’m waking up
from this wretched lie

The hardest hour, the cruelest sign
I’m waking up from this wretched lie
I fight it the same, don’t waste this day
Wake up, wake up, wake up
Wake up, wake up
Wake up
Memento mori

Memento mori

Ricordati che devi morire

Dal fiume più buio,
sotto gli alberi spogli
Penso di annegare,
questo sogno mi sta uccidendo
Nell’inverno più freddo
tra le luci sbiadite
Sento di cadere in un cielo ghiacciato
Oltre il cielo più nero,
sopra le stelle morenti
Mi guardo rompermi in un milione di frammenti
Ma attraverso l’ora più dura
sotto il segno più crudele
So che mi sveglierò
da questa pessima menzogna
Sveglia

Una depressione alimentata dal sovraccarico
False percezioni, il peso del mondo
Un universo nel palmo della tua mano
Lo stratagemma del filo senza fine

La distrazione scorre lungo un flusso ossessivo
Il rifiuto si trasforma in urla oppressive

L’ora più difficile, il segno più crudele
Mi sveglio da questa squallida menzogna
Lo combatto lo stesso, non spreco questo giorno
Svegliati, svegliati, svegliati
Ricordati che devi morire

La regressione dei modi avanzati
e nodi corrosivi imperiali
Una direttiva primaria da disconnettere
Recupera te stesso e risorgi

La distrazione scorre lungo un flusso ossessivo
Il rifiuto si trasforma in urla oppressive

L’ora più difficile, il segno più crudele
Mi sveglio da questa squallida menzogna
Lo combatto lo stesso, non spreco questo giorno
Svegliati, svegliati, svegliati
Ricordati che devi morire

Ci sono troppe scelte
E ascolto le loro voci implacabili
Ma tu devi farli smettere
Ritorna ad ora e spegnilo
Spegnilo

Una depressione alimentata dal sovraccarico
False percezioni, il peso del mondo
Perché ci sono troppe scelte
Devo uccidere le loro voci implacabili

(Sveglia, sveglia)
So che mi sto svegliando
da questa squallida menzogna

L’ora più difficile, il segno più crudele
Mi sveglio da questa squallida menzogna
Lo combatto lo stesso, non spreco questo giorno
Svegliati, svegliati, svegliati
Svegliati, svegliati,
Svegliati
Ricordati che devi morire

Ricordati che devi morire

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!