You’re better off dead – Children of Bodom

You’re better off dead (Staresti meglio morto) è la traccia numero sette del quarto album dei Children of Bodom, Hate Crew Deathroll, pubblicato il 23 settembre del 2003.

Formazione Children of Bodom (2003)

  • Alexi Laiho – voce, chitarra
  • Alexander Kuoppala – chitarra
  • Hennka T. Blacksmith – basso
  • Jaska W. Raatikainen – batteria
  • Janne Wirman – tastiere

Traduzione You’re better off dead – Children of Bodom

Testo tradotto di You’re better off dead (Laiho) dei Children of Bodom [Century]

You’re better off dead

All right!

Hey what’s the matter with you?
Whatcha trying to do?
We’re wrecking the place…
I’ll never get it
Did I ever hurt you in any way
If I did then hear my apology:
Fuck you

If I did anything to batter you down
all the way to six feet under!
And why in earth should I stop
till I see your fucking ass drop

Mind your own business and leave mine alone
To take a look for a real world for a sec.
It’s a hell for heroes and heaven for fools
What makes you the luckiest bastard on earth

In the prejudiced mind you narrow yourself in
I’m the servant while you’re the king

Till tomorrow is a better day to be
You’re better off dead than fucking with me
What if there ain’t no tomorrow
Well let me tell ya, there wasn’t one today

Hey! If you like me to dare,
So that I know why it’s gone.
The only one to be.
But it’s raining flesh and blood!!

Staresti meglio morto

Tutto ok!

Hey che ti succede?
che stai tentando di fare?
Stiamo distruggendo il posto,
non lo capirò mai
Ti ho fatto del male in qualche modo?
Se lo ho fatto allora ascolta le mie scuse:
Vaffanculo

Se avessi fatto qualsiasi cosa per demolirti
in tutte le maniere, 2 metri sotto terra
Perché diavolo dovrei fermarmi finché
non avrò visto il tuo fottuto culo cadere!

Fatti gli affari tuoi e lasciami in pace
per guardare il mondo reale per un secondo
È un inferno per gli eroi, il paradiso dei folli
che ti rende il bastardo più fortunato sulla terra

Nella tua ristretta mente piena di pregiudizi
io sono il servo mentre tu sei il re

Domani sarà un giorno migliore
Staresti meglio morto che rompere a me
Cosa succede se non c’è un domani
fammelo dire, non c’è stato nemmeno un oggi

Hey se ti piace che io osi
quindi che sappia perché è finita.
l’unico a rimanere,
ma stanno piovendo carne e sangue!!

Tags: - Visto 200 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .