Alone in myself – Edguy

Alone in myself (Solo in me stesso) è la traccia numero nove del decimo album degli Edguy, Space Police: Defenders of the Crown, pubblicato il 18 aprile del 2014.

Formazione Edguy (1976)

  • Tobias Sammet – voce
  • Jens Ludwig – chitarra
  • Dirk Sauer – chitarra
  • Tobias “Eggi” Exxel – basso
  • Felix Bohnke- batteria

Traduzione Alone in myself – Edguy

Testo tradotto di Alone in myself (Sammet) degli Edguy [Nuclear Blast]

Alone in myself

I’m trying hard to match
the picture that you paint of me
You don’t know how much I would give
to really make you
See what I’m right here right now

I speak a word and then
I feel like losing mother tongue
Aren’t I graceless when
you wanna make me feel
That I belong right here now

I’m alone in myself

There’s many thoughts inside I
whisper when I’m on my own
It may be strange but
I can’t phrase them right in front of you
Not right here, not right now

I’m walking down this lonesome lane
and talk to God and hope
That He’ll be there to tell you
all one day and let you know
What’s inside me down here

I feel like this road
that fades into the night
Lit up by angels
I fail to recognize
Is paved with the words
that I don’t find

And I don’t know my way
Got no sight of salvation
No matter how hard I pray
I’m lost in translation
Ungrateful…
I run but I don’t move
Alone in myself
Alone in myself

And I don’t know my way
– I’m alone in myself
Got no sight of salvation
– No sight of salvation
No matter how hard I pray
– No matter how hard
I’m lost in translation

Ungrateful
I run but I don’t move
Alone in myself
Alone in myself

I’m alone in myself
Alone in myself

Solo in me stesso

Mi sto sforzando di far corrispondere
l’immagine che dipingi di me
Tu non sai quanto darei
per farti davvero
vedere quello che sono adesso

Dico una parola e poi
sento come di perdere la mia lingua madre
Non sono un ingrato quando
tu vuoi farmi sentire
che io appartengo a questo posto

Sono solo in me stesso

Ci sono troppo pensieri dentro di me
che mi sussurrano quando solo solo
Può essere strano ma
non riesco ad esprimerli davanti a te
Non qui, non adesso

Sto camminando su questa corsia solitaria
e parlo a Dio e spero
che lui sarà li per dirti
tutto un giorno e farti sapere
quello che c’è dentro di me

Mi sento come questa strada
che si perde nella notte
illuminata da angeli
che non riesco a riconoscere
e coperta dalla parole
che non trovo

E non conosco la mia strada
Nessun segno della salvezza
Non importa quanto preghi
Mi sono perso nella traduzione
Ingrato…
Corro ma non mi muovo
Solo in me stesso
Solo in me stesso

E non conosco la mia strada
– Sono solo in me stesso
Nessun segno della salvezza
– Nessun segno della salvezza
Non importa quanto preghi
– Non importa quanto duramente
Mi sono perso nella traduzione

Ingrato…
Corro ma non mi muovo
Solo in me stesso
Solo in me stesso

Sono solo in me stesso
Solo in me stesso

Tags:, - 358 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .