Blood pigs – Otep

Blood pigs (Sangue di maiali) è la traccia che apre, dopo l’intro Tortured, il primo album degli Otep, Sevas Tra, pubblicato il 18 giugno del 2002. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Otep (2002)

  • Otep Shamaya – voce
  • Rob Patterson – chitarra
  • Jason “eViL j” McGuire – basso
  • Mark “Moke” Bistany – batteria

Traduzione Tortured – Otep

Testo tradotto di Tortured (Bistany, McGuire, Patterson, Shamaya) degli Otep [Capitol]

Tortured

And eye was like 13
and it was a Sunday morning eye think

and eye think
both my parents were still asleep

eye remember
eye was gonna play sick
so eye wouldn’t have
to go to church that day

(don’t stop)
(don’t stop)

and eye turned over
and there he was

(my beloved)
(my beloved)

holding a pillow
he smelled of sweat & regret

and he said ….
shhhhhhhhhhhhhhh

Torturato

E l’occhio era come tredici
ed era una domenica mattina, l’occhio pensa

e l’occhio pensa che
entrambi i miei genitore stanno ancora dormendo

L’occhio ricorda
l’occhio giocava a fare il malato
così non avrebbe dovuto
andare in chiesa quel giorno

(non smettere)
(non smettere)

e l’occhio si girò
e lui era là

(il mio amato)
(il mio amato)

Prese un cuscino
lui puzzava di sudore e rammarico

e disse…
shhhhhhhhhhhhhhh

Traduzione Blood pigs – Otep

Testo tradotto di Blood pigs (Bistany, McGuire, Patterson, Shamaya) degli Otep [Capitol]

Blood pigs

I’m sorry
I’m ugly
all that I am
and I can never live up

I’m failing
I’m angry
afraid of the ways
they pretend to be us

it’s fucked up
I’m different
words remain
my only escape

art saves
all of me
evolving

and now you’re walking away!!!

I’m so afraid
and now you’re walking away

I’m so ashamed
and now you’re walking away!!

Berrate unshat’ecat

[II.]

My mistake
was trusting you

blood pigs
with creating my fate

with poetry
and suffering

I cannibalized
every ounce of my pain

I’m still afraid
everyday

these greedy worms
– they devour my plagues

I’m not your slave
I’m conquering
you see me rise

and now you’re walking away!!!

I’m not ashamed!
and now you’re walking away!

I’m not afraid!
and now you’re walking away!!

you can’t hurt me anymore
you can’t hurt me anymore

fed from the wound from
which we were bled

vomiting filth in
our soft cave heads

chewing on tissue,
tendon and fat

destroying the things
they do not understand!

Tyrant.
Betrayer.
Parasite.
Traitor!!

…and still you feed them
…and still you need them

I’m sorry
I’m ugly

dangerous
can’t describe it enough

I’m failing
I’m angry

I use my fear
to empower my hate

I’m fucked up
I’m different

wurdz remain
my only escape

art saves
all of me
evolving

and now you’re walking away!!!

I’m not ashamed
and now you’re walking away

I’m not afraid
and now you’re walking away!

and now you’re walking away!
and now you’re walking away
and now you’re walking away

Berrate unshat’ecat

my mistake!
was trusting you!

blood pigs –
with creating my fate!

with poetry
and suffering
I cannibalized…
every ounce of my pain

I’m still afraid everyday
you still suckle my plagues
I’m not your fucking slave
so why’re you walking away?

Blood pig!
why’re you walking away?

Sangue di maiali

Mi dispiace
Sono brutto
Tutto ciò che sono
e io non posso mai vivere fino

Sono in crisi
sono arrabbiato
Paura dei modi
fingono di essere noi

è una cazzata,
sono diverso
Le parole rimangono
la mia unica via di fuga

L’ arte salva
tutto di me
stò evolvendo

E ora stai camminando via!!!

Ho tanta paura
E ora stai camminando via

Sono così imbarazzata
E ora stai camminando via!

Berrate unshat’ecat

[II.]

Il mio errore
è stato fidarmi di te

Sangue di maiali
Creano il mio fato

Con poesia
e sofferenza

Cannibalizzo
ogni grammo del mio dolore

Temo ancora
tutti i giorni

Questi vermi ingordi
divorano le mie piaghe

Non sono il tuo schiavo
stò conquistando
Mi vedete salire

E ora stai camminando via!!!

Non mi vergogno!
E ora stai camminando via!

Non ho paura!
E ora stai camminando via!!

Non mi ferisci più
Non mi ferisci più

Alimentato dalla ferita da cui
stavamo sanguinando

Vomito sporcizia nelle
nostre morbide teste schiacciate

Masticare tessuto,
tendine e grasso

Distruggendo le cose che
non capiscono!

Tiranno
Traditore
Parassita
Traditore!

…E ancora li alimentano
…E ancora hai bisogno di loro

Mi dispiace,
sono brutto

Pericoloso
Non è possibile descriverlo abbastanza

Io sto in crisi,
sono arrabbiato

Io uso il mio timore
per potenziare il mio odio

Sono fottuto,
sono diverso

Le parole rimangono
la mia unica via di fuga

Arte Salva
tutto di me
In continua evoluzione

E ora stai camminando via!!!

Non mi vergogno
E ora stai camminando via

Non ho paura
E ora stai camminando via!

E ora stai camminando via!
E ora stai camminando via
E ora stai camminando via

Berrate unshat’ecat (Maledizione voodoo)

Il mio errore!
è stato fidarmi di te!

Sangue di maiali
creano il mio destino!

Con poesia
e sofferenza
Cannibalizzo…
ogni grammo del mio dolore

Ho ancora paura ogni giorno
di succhiare ancora le mie piaghe
Non sono il tuo schiavo ca##o
Allora perché te ne stai andando?

Sangue di maiale!
Perché te ne stai andando?

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 142 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .