Darkest hours – Stratovarius

Darkest hours (Le ore più buie) è la traccia che apre il tredicesimo album degli Stratovarius, Elysium pubblicato il 12 gennaio del 2011.

Formazione Stratovarius (2011)

  • Timo Kotipelto – voce
  • Matias Kupiainen – chitarra
  • Jörg Michael – batteria
  • Lauri Porra – basso
  • Jens Johansson – tastiere

Traduzione Darkest hours – Stratovarius

Testo tradotto di Darkest hours (Kotipelto, Kupiainen) degli Stratovarius [Victor]

Darkest hours

These frantic memories
They bring me down,
tormenting peace
The darkness drowns me
I’m restless without sleep
When day breaks,
I’m still awake,
I recall my mistakes

I’ll be never alone,
never again, never alone,
I’ll be never alone,
never again, never alone

When all my hope is gone,
I’m waiting for the dawn
I raise my head and find
my own way out of the dark
I’ve left my past behind
I’m reaching for the light
I’m not afraid to live my life
I’ll take what is mine.

I’ll make my way through
the darkest hours of my days!

Those frozen memories
Laid out for me, all I can see
The night surrounds me
Destroying harmony
What lies beneath,
demising me?
I’ve lost my purity

I’ll be never alone,
never again, never alone,
I’ll be never alone,
never again, never alone

When all my hope is gone,
I’m waiting for the dawn
I raise my head and find
my own way out of the dark
I’ve left my past behind
I’m reaching for the light
I’m not afraid to live my life
I’ll take what is mine.

I’ll make my way through
the darkest hours of my days!

Le ore più buie

Questi ricordi frenetici
Mi deprimono
tormentando la pace
L’oscurità mi affoga
Sono inquieto senza sonno
Quando si fa giorno,
io sono ancora sveglio,
ricordando i miei errori

Non sarò mai solo,
mai più, mai da solo,
Non sarò mai solo,
mai più, mai da solo

Quando tutta le mie speranza è svanita
sono in attesa dell’alba
Alzo la testa e trovo
una mia via d’uscita dal buio
Lascio alle spalle il mio passato
Cercando di raggiungere la luce
Non ho paura di vivere la mia vita
Prenderò quello che è mio

Mi aprirò la strada attraverso
le ore più buie della mia vita!

Questi ricordi congelati
disposti per me, posso vedere tutto
La notte mi circonda
distruggendo l’armonia
Cosa c’è sotto
che mi sta finendo?
Ho perso la mia purezza

Non sarò mai solo,
mai più, mai da solo,
Non sarò mai solo,
mai più, mai da solo

Quando tutta le mie speranza è svanita
sono in attesa dell’alba
Alzo la testa e trovo
una mia via d’uscita dal buio
Lascio alle spalle il mio passato
Cercando di raggiungere la luce
Non ho paura di vivere la mia vita
Prenderò quello che è mio

Mi aprirò la strada attraverso
le ore più buie della mia vita!

Tags: - 294 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .