Millie and Billie – Alice Cooper

Millie and Billie (Millie e Billie) è la traccia numero cinque dell’undicesimo album di Alice Cooper, From the inside, pubblicato il 17 novembre del 1978. Il brano vede la partecipazione vocale della cantante americana Marcy Levi.

Formazione (1978)

  • Alice Cooper – voce
  • Dick Wagner – chitarra
  • Rick Nielsen – chitarra
  • David Foster – tastiere

Traduzione Millie and Billie – Alice Cooper

Testo tradotto di Millie and Billie (Cooper, Taupin, Bruce Roberts) di Alice Cooper [Warner Bros]

Millie and Billie

Billie I wonder why are we insane
Will we ever get better
Will we stay the same
Billie I’m worried

Millie don’t worry
No one knows our pain
Being in love is crazy
not alone that way
I know you’re worried today

God made love crazy
so he wouldn’t feel alone
He was thinking of us he was thinking of us
God made love crazy
so he wouldn’t feel so alone

Billie my mind seems to wander
To events of a night long ago
Driving alone with our
guilt well concealed
In the trunk of your ’68 Olds

Millie our world’s an asylum
And our minds like you say
ain’t that straight
But you know and I know our passion’s
Not deformed it’s true to say
We’ll love our lifetime

God made love crazy
so he wouldn’t feel alone
He was thinking of us he was thinking of us
God made love crazy
so he wouldn’t feel so alone

Billie I dream of our children
They’re frightening and gruesome and sad
And I don’t want them growing inside me
They’re no price for
the love that we have

Oh Millie oh Billie criminally insane
Oh Millie oh Billie

Oh Billie it’s fresh in my memory
The night that it had to be done
You with your pick axe and scissors
And you with your shovel and gun

And I liked your late husband Donald
But such torture his memory brings
All sliced up and sealed tight in baggies
Guess love makes you do funny things

Oh Millie oh Billie criminally insane
Oh Millie oh Billie

Millie e Billie

Billie, mi domando perchè siamo pazzi?
Staremo mai bene?
Rimarremo gli stessi?
Billie, sono preoccupata

Millie, non preoccuparti
Nessuno sa del nostro dolore
Essere innamorati è da pazzi
non solo in quel modo
So che oggi sei preoccupata

Dio ha reso l’amore pazzo,
così non si sentirà solo
Lui pensava a noi, pensava a noi
Dio ha reso l’amore pazzo,
così non si sentirà solo

Billie, la mia mente sembra che vaga
Agli eventi della notte di tanto tempo fa
Guidavamo da soli con il nostro
celato senso di colpa
Nel bagagliaio della tua Olds del 68

Millie, il nostro mondo è un manicomio
E le nostre menti, come dici tu,
non sono sistemate
Ma tu ed io sappiamo le nostre passioni
Non sono deformi, è vero che diciamo che
Amiamo la nostra vita

Dio ha reso l’amore pazzo,
così non si sentirà solo
Lui pensava a noi, pensava a noi
Dio ha reso l’amore pazzo,
così non si sentirà solo

Billie, penso ai nostri bambini
Erano tristi, raccapriccianti e spaventati
Non li volevo crescere dentro di me
Non avevano prezzo per
il nostro amore che avevamo

Oh Millie, Oh Billie, pazzi criminali
Oh Millie, Oh Billie

Oh Billie, è fresco nei miei ricordi
La notte che doveva essere fatta
Tu con le tue forbici e il piccone
E tu con la tua pala e la pistola

Mi piaceva il tuo ex marito Donald
Ma il ricordo che si portava era una tortura
Tagliato a fette e sigilliato nel sacco
Può l’amore farti fare cose divertenti?

Oh Millie, Oh Billie, pazzi criminali
Oh Millie, Oh Billie

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 119 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .