Move on – Korn

Move on (Sbrigati) è la traccia numero cinque del nono album dei Korn, Korn III: Remember Who You Are, pubblicato il 13 luglio del 2010.

Formazione Korn (2010)

  • Jonathan Davis – voce
  • James Shaffer – chitarra
  • Reginald Arvizu – basso
  • Ray Luzier – batteria

Traduzione Move on – Korn

Testo tradotto di Move on (Davis, Shaffer, Arvizu, Luzier) dei Korn [Roadrunner]

Move on

Feeling out of place
Something must be wrong
Emotions in my space
Tight grip holding on

I cant control the events around me
I can’t console the stress inside me
And once I turn off my brain
I realize I am alive

I want you to see
I’m trying to please
Everyone around me
I’m down on my knees
The stress makes me bleed
It feels like they’re all stabbing me

Feeling out of place
Why must I hold on
Anger I can taste
Time itself is gone

I can’t control the events around me
I can’t console the stress around me
And once I turn off my brain
I realize I am alive

I want you to see
I’m trying to please
Everyone around me
I’m down on my knees
The stress makes me bleed
It feels like they’re all stabbing me

What the fuck do you want from me
I am just a human being
Living my life to please everyone
I can’t do this anymore
Being everybody’s whore
Being everybody’s whore
Being everybody’s whore
Being everybody’s whore
Being everybody’s whore

For once, I’m gonna stand up and please me!

I want you to see
I’m trying to please
Everyone around me
I’m down on my knees
The stress makes me bleed
It feels like they’re all stabbing me

…being everybody’s whore… [x3]

Sbrigati

Sentirsi fuori posto
Qualcosa deve andare storto
Le emozioni nel mio spazio
Tenute ben strette

Non posso controllare gli eventi intorno a me
Non posso consolare lo stress dentro di me
Ed una volta che spengo il cervello
Comprendo di essere vivo

Voglio che tu veda
Sto provando a chiedere
Chiunque qua attorno
Sono giù in ginocchio
Lo stress mi fa sanguinare
Mi fa sentire come se tutti mi pugnalassero

Mi sento fuori posto
Perchè devo sopportare
Posso gustare la rabbia
Il tempo stesso è andato

Non posso controllare gli eventi intorno a me
Non posso consolare lo stress dentro di me
Ed una volta che spengo il cervello
Comprendo di essere vivo

Voglio che tu veda
Sto provando a chiedere
Chiunque qua attorno
Sono giù in ginocchio
Lo stress mi fa sanguinare
Mi fa sentire come se tutti mi pugnalassero

Ma che ca##o vuoi da me?
Sono solo un’essere umano
Vivo la mia vita a compiacere chiunque
Non posso più farlo
Essere la tr##a di tutti
Essere la tr##a di tutti
Essere la tr##a di tutti
Essere la tr##a di tutti
Essere la tr##a di tutti

Per una volta, devo alzarmi e compiacermi!

Voglio che tu veda
Sto provando a chiedere
Chiunque qua attorno
Sono giù in ginocchio
Lo stress mi fa sanguinare
Mi fa sentire come se tutti mi pugnalassero

…Essere la tr##a di tutti…[x3]

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 89 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .