The Caroleans Prayer – Sabaton

The Caroleans Prayer (La preghiera dei Karoliner) è la traccia numero sei del settimo album dei Sabaton, Carolus Rex pubblicato il 25 maggio del 2012. Il brano parla dei karoliner, i soldati svedesi di Re Carlo XI e Re Carlo XII di Svezia.

Formazione Sabaton (2012)

  • Joakim Brodén – voce
  • Rickard Sundén – chitarra
  • Oskar Montelius – chitarra
  • Pär Sundström – basso
  • Daniel Mullback – batteria
  • Daniel Mÿhr – tastiere

Traduzione The Caroleans Prayer – Sabaton

Testo tradotto di The Caroleans Prayer (Broden, Sundström) dei Sabaton [Nuclear Blast]

The Caroleans Prayer

Far beyond their nations’ borders
There’s an army on the march
For religion, king and glory
In the name of Christ their enemies chastise

Taking orders from the heavens
Through hostile fire they will march
Unaffected by the volleys
Facing death their faith
will keep their fear away

Into battle facing the fire,
Lord thy will be done
Into battle walk in a line
See the white in their eyes,
Caroleans are marching on
Put their lives in God’s hand
for their kingdom and fatherland
See the white in their eyes,
Caroleans are marching on

Morale and discipline unites them
A common faith to keep them strong
Always on their way to heaven
In the name of Christ their enemies chastise

Into battle facing the fire,
Lord thy will be done
Into battle walk in a line
See the white in their eyes,
Caroleans are marching on
Put their lives in God’s hand
for their kingdom and fatherland
See the white in their eyes,
Caroleans are marching on

Our Father, who art in heaven
Hallowed be thy name
Thy kingdom come
Thy will be done,
As it is in heaven on earth
Give us today our daily bread
And forgive us our debts

Ahead, facing the lead
An army of Swedes,
performing God’s deeds
Showing no fear,
their judgement is near
Making their sacrifice
When the king and his men
Their enemies sight,
prepare for the fight
Banners held high, ready to die
Hear how they praise the Lord

La preghiera dei Karoliner

Ben oltre i confini della propria nazione
C’è un esercito in marcia
Per la religione, il re e la gloria
Nel nome di Cristo i loro nemici saranno puniti

Prendono ordini dal cielo
marciano attraverso il fuoco nemico
senza preoccuparsi delle raffiche
di fronte alla morte la loro fede
terrà lontana la paura

In battaglia di fronte al fuoco,
Signore, sia fatta la tua volontà
nella battaglia avanzano compatti
Vedi il bianco nei loro occhi
i karoliner continuano a marciare
metteno la loro vita nelle mani di Dio
per il loro regno e la loro patria
Vedi il bianco nei loro occhi
i karoliner continuano a marciare

Il morale e la disciplina li rendono uniti
un fede comune li mantiene forti
Sempre nella loro via verso il cielo
Nel nome di Cristo i loro nemici saranno puniti

In battaglia di fronte al fuoco,
Signore, sia fatta la tua volontà
nella battaglia avanzano compatti
Vedi il bianco nei loro occhi
i karoliner continuano a marciare
metteno la loro vita nelle mani di Dio
per il loro regno e la loro patria
Vedi il bianco nei loro occhi
i karoliner continuano a marciare

Padre nostro, che sei nei cieli
Sia santificato il tuo nome
Venga il tuo regno
Fatta la tua volontà,
Come è in cielo in terra
Dacci oggi il nostro pane quotidiano
E rimetti a noi i nostri debiti

Avanti, affrontando il piombo
Un esercito di svedesi
esegui gli atti di Dio
Non mostrando paura
il loro giudizio è vicino
compiendo il loro sacrificio
Quando il re e i suoi uomini
vedono i nemici all’orizzonte
si preparano per la battaglia
Bandiere in alto, pronti a morire
Ascolta come loro pregano il signore

Tags: - 624 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .