The infection – Disturbed

The infection (L’infezione) è la traccia numero tre del quinto album dei Disturbed, Asylum pubblicato il 27 agosto del 2010.

Formazione dei Disturbed (2010)

  • David Draiman – voce
  • Dan Donegan – chitarra
  • John Moyer – basso
  • Mike Wengren – batteria

Traduzione The infection – Disturbed

Testo tradotto di The infection (Draiman, Wengren, Donegan) dei Disturbed [Reprise]

The infection

In the back of my mind I can
Barely even remember when
There was nothing left to hide and
She had found her way inside then
I was forced to walk alone
Living in an empty home
All I wanted was to hide and
Try to numb the ache inside
And I’m still afraid of the lights
And a thousand voices share their
Laughter at my demise

Now if I am to survive
The infection must die
Murder the beast
That’s been eating me alive
The infection must die

Nothing left but a broken man
Terrified of everything
Nothing left of his foolish pride, his
Fond memories slowly die, then
As he wakes again alone
Still a prisoner in his home
Ready to allow the dark to
Penetrate his broken heart
And he’s still afraid of the light
And a thousand voices share their
Laughter at his demise

Now if I am to survive
The infection must die
Murder the beast
That’s been eating me alive
The infection must die

Come on, motherfucker

Now if I am to survive
The infection must die
Murder the beast
That’s been eating me alive
The infection must die
This is where I draw the line
This infection must die
Give me release from this demon of mine
The infection must die
The infection must die

L’infezione

In un angolino della mia mente riesco
a malapena a ricordare quando
quando non c’era più niente da nascondere e
lei aveva trovato al sua strada dentro poi
sono stato costretto a camminare da solo
Vivendo in una casa vuota
Tutto quello che volevo era nasconderlo e
provare ad anestetizzare il dolore dentro
E sono ancora spaventato dalle luci
e un migliaio di voci condividono la loro
risate alla mia morte.

Ora se io sopravvivo
L’infezione deve morire
Uccidi la bestia
che mi sta mangiando vivo
L’infezione deve morire

Non rimane altro che un uomo distrutto
Terrorizzato da tutto
Niente rimane del suo stupido orgoglio, i suoi
bei ricordi muoiono lentamente, poi
lui si sveglia di nuovo solo
ancora prigioniero nella sua casa
Pronto a lasciare che il buio
penetri nel suo cuore spezzato
e lui ha ancora paura della luce
e un migliaio di voci condividono la loro
risata alla sua scomparsa

Ora se io sopravvivo
L’infezione deve morire
Uccidi la bestia
che mi sta mangiando vivo
L’infezione deve morire

Andiamo, figlio di tr##a

Ora se io sopravvivo
L’infezione deve morire
Uccidi la bestia
che mi sta mangiando vivo
L’infezione deve morire
Qui è dove pongo il confine
Questa infezione deve morire
Dammi la liberazione da questo mio demone
L’infezione deve morire
L’infezione deve morire

Tags: - 207 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .