The match – Asking Alexandria

The match (L’incontro) è la traccia numero nove del secondo album degli Asking Alexandria, Reckless & Relentless pubblicato il 5 aprile del 2011.

Formazione Asking Alexandria (2011)

  • Danny Worsnop – voce, tastiera
  • Ben Bruce – chitarra
  • Cameron Liddell – chitarra
  • Sam Bettley – basso
  • James Cassells – batteria

Traduzione The match – Asking Alexandria

Testo tradotto di The match degli Asking Alexandria [Sumerian]

The match

Gather round my friends
I need a match and only one match
(I need a match)
I think it’s time I make my own way
I’m turning my back on this city
And I’m not looking back
You’ll never hear my name
Without your chest in flames

I’ll make my own mistakes
Even though I never learn
I’m running from myself
If only you could see behind my eyes

Run
Get up, get up
Get on your fucking feet

Get up, get up
Get up, get up
Get up!

I’ll make my own mistakes
Even though I never learn
I’m running from myself
If only you could see behind my eyes

Follow me now I could use some company
Bring your friends
and we’ll burn the city to the ground
Follow me now I could use some company
Bring your friends
and we’ll burn the city to the fucking ground

Burn their temples

Burn their temples

The fires fill the skies
As the smoke fills my lungs
What a beautiful notion
A single action brings the city to motion

You all deserve to die!

L’incontro

Guardatevi intorno amici miei.
Ho bisogno di un incontro, solo uno
(ho bisogno di un incontro)
Penso sia ora che faccio le cose a modo mio.
Sto voltando le spalle a questa città.
E non mi guarderò indietro.
Non sentirai mai il mio nome,
Senza il tuo petto in fiamme.

Farò i miei errori
Anche se non imparo mai
Sto scappando da me stesso.
Se solo tu potessi vedere oltre i miei occhi.

Corri.
Alzati, alzati!
Cammina sui tuoi fottuti piedi!

Alzati, alzati!
Alzati, alzati!
Alzati!

Farò i miei errori
Anche se non imparo mai
Sto scappando da me stesso.
Se solo tu potessi vedere oltre i miei occhi.

Seguimi ora, potrei esserti di compagnia
Porta i tuoi amici
e raderemo la città al suolo.
Seguimi ora, potrei esserti di compagnia
Porta i tuoi amici
e raderemo questa fottutissima città al suolo.

Brucia i loro templi.

Brucia i loro templi.

Le fiamme riempiono i cieli
Mentre il fumo mi riempie i polmoni
Che bell’idea.
Una singola azione fa muovere la città.

Tutti voi meritate la morte!

Tags: - 364 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .