Closure – Asking Alexandria

Closure (Chiusura) è la traccia numero tre ed il quarto singolo del secondo album degli Asking Alexandria, Reckless & Relentless pubblicato il 5 aprile del 2011.

Formazione Asking Alexandria (2011)

  • Danny Worsnop – voce, tastiere
  • Ben Bruce – chitarra
  • Cameron Liddell – chitarra
  • Sam Bettley – basso
  • James Cassells – batteria

Traduzione Closure – Asking Alexandria

Testo tradotto di Closure degli Asking Alexandria [Sumerian]

Closure

We’re back again,
you know we’re not fucking around
Got a bottle of jack in our hands,
you tryna’ keep up kid?
Let’s see who hits the ground
We’ve drank the drinks,
we’ve done the drugs,
clearly we don’t remember
We’ve come so far,
we’ve shown them all,
without us you’d fall and fade away

They say it all breaks down
to keeping your feet on the ground
My sole intention is keeping
my head in the clouds
They say that I can’t last
a day in the real world
I say you wouldn’t survive
one night in mine

Notorious and shit
I wouldn’t change it for the world
I’m infamous but damn
you can’t help but love this shit

I’m everything we need
make this scene what
it should have been
Remember platinum albums,
sold out stadiums, leave it to me
Let’s tell the truth, not to be rude
but we’re all irrelevant
This music’s dead
with a bullet in it’s head
Let’s wake it up

It’s so insane, I’m so insane
Going insane, I’m so insane
Leave it to me from here

Chiusura

Siamo tornati ancora,
sai che non stiamo cazzeggiando
Una bottiglia di Jack in mano,
stai cercando di stare al passo, ragazzino?
Vediamo chi è il primo a colpire il suolo
Abbiamo bevuto i drink,
ci siamo drogati, o
vviamente non ci ricordiamo
Siamo arrivati fin qui,
gliel’abbiamo fatta vedere a tutti,
senza di noi cadresti e svaniresti nel nulla.

Dicono che tutto si riduce
a restare con i piedi per terra
La mia unica intenzione è rimanere
con la testa fra le nuvole
Dicono che non durerei
un giorno nel mondo reale
Io dico che tu non sopravvivresti
una notte nel mio

Notorietà e quella merda,
non le scambierei per nulla al mondo.
Sono infame, ma cavolo,
non puoi fare a meno di amare questa merda.

Sono tutto ciò che ci serve,
rendi questa scena quello
che dovrebbe realmente essere
Ricorda i dischi di platino,
gli stadi sold-out, lasciali a me.
Diciamo la verità, non per essere scortese,
ma siamo tutti irrilevanti.
Questa musica è morta
con una pallottola nella testa
Svegliamoci

È così folle, sono così pazzo
Diventare pazzo,sono così pazzo
Lascia fare a me da qui

Tags: - 1.977 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .